Mdm2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mdm2 è il nome sia del gene che della corrispettiva proteina che svolge la funzione di principale inibitore di p53, andandosi a legare ad esso ed inducendone l'ubiquitinazione e quindi la degradazione tramite proteosoma. Mdm2 appartiene pertanto alla famiglia delle ligasi E3.

Interazioni[modifica | modifica sorgente]

Mdm2 è regolata da molte proteine e miRNA per il suo ruolo centrale nel regolare p53. Interagisce con p53 inducendone la degradazione. Ciononostante p53 incrementa l'attività e la produzione di Mdm2 sia direttamente che indirettamente, formando così un feedback negativo autoregolatorio. La proteina ARF (conosciuta anche come p14) è un inibitore di Mdm2.

Interazioni farmacologiche[modifica | modifica sorgente]

La molecola nutlina inibisce l'interazione tra Mdm2 e p53 incrementanto la stabilità di quest'ultimo, ciononostante è ancora in fase di sperimentazione.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia