Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Zope Object Database

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zope Object Database
Sviluppatore Zope Foundation
Ultima versione 4.2.0 (2 giugno 2015[1])
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio Python (non in lista)
Genere base di dati ad oggetti (non in lista)
Licenza Zope Public License
(Licenza libera)
Sito web www.zodb.org

ZODB è lo Zope Object Database. Si tratta del sistema di database ad oggetti alla base di Zope, un application server open source ideato dalla Zope Corporation e realizzato da questa insieme a una vasta comunità di sviluppatori.

A differenza di un RDBMS (sistema per la gestione di basi di dati relazionali), una base di dati ad oggetti è gerarchica, in altre parole, si avvale di una struttura ad albero come un file system del computer:

       root
      /    \
 objet A   objet B

È anche possibile utilizzare relazioni nel dare un'identificazione di oggetti che ne hanno bisogno e gestirla come su un database relazionale con un ID che è auto-incrementante per la creazione di un oggetto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Creato da Jim Fulton di Zope Corporation verso la fine degli anni '90.

  • Iniziato come semplice Object System persistente (POS) durante lo sviluppo di "Principia" (che in seguito divenne Zope)
  • ZODB 3 è stata ribattezzato quando un cambiamento significativo architettura è stato implementato.
  • ZODB 4 era un progetto, durato poco, di re-implementare l'intero pacchetto ZODB 3 utilizzando il 100% di Python.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ZODB 4.2.0, su Python Package Index, Python Software Foundation, 2 giugno 2015. URL consultato il 19 gennaio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica