Zimenquan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Pugilato della Scuola del Carattere Scritto (字門拳T, 字门拳S, zìménquán P, tzu men ch’uan W) è uno stile di arti marziali cinesi che è classificabile come Nanquan e secondo alcuni appartiene alle Otto Grandi Scuole del Sichuan [1]. Per alcune fonti[2] questa scuola proverrebbe dallo Jiangxi e sarebbe anche chiamata Otto Metodi della Scuola del Carattere Scritto (字門八法T, 字门八法S, zìménbāfǎ P, tzu men pa faW). Per altri[3] è considerato uno Stile Interno (Neijia).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zheng Qin 郑勤 , Tian Yunqing 田云清 e altri, Shen qi de wushu 神奇的武术, Guangxi renmin chubanshe, Nanning, 2003, ISBN 7-219-01949-1
  2. ^ Liu Jieying 刘杰英 e Zhang Yansheng 张炎生, Zimen bafa jian shuo字门八法简说 (semplice discussione sugli otto metodi della scuola del carattere scritto), articolo apparso sulla rivista Wulin
  3. ^ Jia Baohe 贾宝和, Zimen na xue qin di mi shu 字门拿穴擒敌秘术