Z8 GND 5296

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
z8_GND_5296
Galassia
la galassia z8_GND_5296 (lo "spot" rosso nel riquadro verde)
la galassia z8_GND_5296 (lo "spot" rosso nel riquadro verde)
Scoperta
Scopritore Steven Finkelstein et al.
Anno 2013
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Orsa Maggiore
Ascensione retta 12h 36m 37.90s
Declinazione 62° 18′ 08.5″
Distanza 13,1 miliardi a.l.  
Redshift z = 7,51
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia
Massa 1 miliardo[1] M
Mappa di localizzazione
Z8 GND 5296
Ursa Major IAU.svg
Categoria di galassie

Coordinate: Carta celeste 12h 36m 37.9s, +62° 18′ 08.5″

z8_GND_5296 è una galassia scoperta nel 2013 nella costellazione dell'Orsa Maggiore[1],che dista circa 13,1 miliardi di anni luce dalla Terra[2]. È stata scoperta da un team internazionale con a capo Steven Finkelstein dell'Università del Texas, utilizzando il telescopio spaziale Hubble e i due telescopi gemelli (10 metri di diametro) dell'osservatorio Keck alle Hawaii[2].

Data la distanza la luce che si osserva è quella che emanava poco dopo la sua formazione, appena 700 milioni di anni dopo il Big Bang, che è stato stimato essere avvenuto circa 13,8 miliardi di anni fa.

In realtà, a causa dell'espansione dell'universo, la sua attuale posizione è ora a circa 30 miliardi anni luce (9,2 Gpc) dalla Terra (distanza co-movente).

Per individuarla sono state studiate circa 100.000 galassie analizzando il red shift, ovverosia lo spostamento della radiazione luminosa verso il rosso, dovuto all'espansione dell'universo e tipico delle prime fasi di formazione dello stesso. Il redshift di questa galassia è pari a 7,51, e dall'esame della stessa si è scoperto che pur essendo relativamente vicina al Big Bang in termini temporali presenta contrariamente a quanto previsto numerosi elementi chimici pesanti.

Nella galassia la formazione stellare è intensa, equivalente, in massa, a 300 nuovi "soli" ogni anno.[3], vale a dire ad un ritmo 150 volte più veloce rispetto alla formazione di stelle che avviene nella Via Lattea[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]