William Kyle Carpenter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
William Kyle Carpenter
140618-M-LI307-0155.jpg
NascitaJackson, Mississippi, Stati Uniti USA, 17 ottobre 1989
Dati militari
Paese servitoStati Uniti Stati Uniti
Forza armataFlag of the United States Marine Corps.svg United States Marine Corps
ArmaFanteria
UnitàFox Company
2º Battaglione, 9° Marines
Regimental Combat Team-1
Anni di servizio2009 - 2013
GradoCaporale
FeritePerdita dell'occhio destro, ferite multiple al viso e al braccio destro
GuerreGuerra al terrorismo
DecorazioniVedi qui
[1]
voci di militari presenti su Wikipedia

William Kyle Carpenter, conosciuto anche come Kyle Carpenter (Jackson, 17 ottobre 1989), è un militare statunitense.

Invalido di guerra del corpo dei Marines, è il più giovane militare vivente ad aver ricevuto la Medal of Honor.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il caporale Kyle Carpenter è nato a Jackson[2], nello stato del Mississippi, ma è cresciuto, insieme al padre Robert e alla madre Robin, nella vicina cittadina di Flowood.

Nel febbraio 2009, all'età di 19 anni, si è arruolato nel programma di inserimento tardivo del corpo dei Marines terminando a marzo dello stesso anno il recruit training al Marine Corps Recruit Depot di Parris Island, Carolina del Sud[2]. In seguito ha concluso la sua formazione alla Scuola di Fanteria (School of Infantry) a Camp Geiger, sezione di Camp Lejeune, nella Carolina del Nord.

Il soldato di prima classe Kyle Carpenter ha operato, dal 2009 al 2010, come artigliere di mitragliatrice di squadra con la Fox Company, 2˚ Battaglione, 9˚ Marines, 1˚ Reggimento Marine, 1ª Divisione Marine, I Marine Expeditionary Force.

Barack Obama consegna la Medal of Honor a Kyle Carpenter

Nel luglio 2010 è stato mandato nella provincia afgana di Helmand in supporto all'Operazione Enduring Freedom. Il 21 novembre, mentre insieme alla sua squadra stava rispondendo ad un attacco talebano, è stato gravemente ferito: Carpenter si è infatti posto davanti a una bomba a mano, lanciata sul tetto dove era barricato insieme al caporale Nick Eufrazio, con l'intento di proteggere dall'esplosione il suo compagno[3]. Con questo gesto Kyle ha assorbito il 99% dell'esplosione[4] riportando la perdita dell'occhio destro e gravi lesioni in tutto il corpo e in particolare al viso e al braccio destro. Nelle nove settimane successive Carpenter è stato sottoposto a più di trenta operazioni chirurgiche e a più di cento ore di terapia psichiatrica presso l'ospedale militare Bethesda Naval Hospital nel Maryland[2][4].

Per il suo gesto eroico, il 19 giugno 2014 ha ricevuto dall'allora Presidente Barack Obama la Medal of Honor, cosa che lo ha reso il più giovane soldato vivente ad aver ricevuto tale onorificenza.

Nel luglio 2013 si è iscritto all'università della Carolina del Sud, laureandosi nel 2017 in studi internazionali.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medal of Honor - nastrino per uniforme ordinaria Medal of Honor
«[...] Senza esitazione e con la più completa incuranza per la propria sicurezza, il caporale Carpenter si pose davanti alla granata con l'intento di schermare dall'esplosione mortale il proprio Marine compagno. Quando la granata esplose, il suo corpo assorbì la forza d'urto dell'esplosione, ferendolo gravemente ma salvando la vita del suo Marines compagno. Con il suo coraggio indomito, ardito spirito combattivo e incrollabile devozione al dovere di fronte ad una morte quasi certa, il caporale Carpenter riflette gran merito su di sé e ha confermato le più alte tradizioni del Corpo dei Marines e del United States Naval Service. Testo completo»
— 19 giugno 2014
Purple Heart - nastrino per uniforme ordinaria Purple Heart
Navy and Marine Corps Achievement Medal - nastrino per uniforme ordinaria Navy and Marine Corps Achievement Medal
Navy and Marine Corps Combat Action Ribbon - nastrino per uniforme ordinaria Navy and Marine Corps Combat Action Ribbon
Navy Unit Commendation - nastrino per uniforme ordinaria Navy Unit Commendation
Marine Corps Good Conduct Medal - nastrino per uniforme ordinaria Marine Corps Good Conduct Medal
National Defense Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria National Defense Service Medal
Afghanistan Campaign Medal con una Service star - nastrino per uniforme ordinaria Afghanistan Campaign Medal con una Service star
Global War on Terrorism Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria Global War on Terrorism Service Medal
Navy Sea Service Deployment Ribbon con una Service star - nastrino per uniforme ordinaria Navy Sea Service Deployment Ribbon con una Service star
Decorazione della NATO (servizio nell'ISAF) - nastrino per uniforme ordinaria Decorazione della NATO (servizio nell'ISAF)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.marines.mil/moh/Citation.aspx
  2. ^ a b c (EN) Marine Ball to welcome Medal of Honor nominee, su meridianstar.com. URL consultato il 30 marzo 2016.
  3. ^ https://opinionator.blogs.nytimes.com/2011/03/17/still-in-the-fight-scars/
  4. ^ a b (EN) Senate gives thanks to wounded war hero, su postandcourier.com. URL consultato il 30 marzo 2016 (archiviato dall'url originale l'11 aprile 2016).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN322157100611872740005 · WorldCat Identities (ENlccn-no2019147854