Willemsbrug

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Willemsbrug
Rotterdam willemsbrug.jpg
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
CittàRotterdam
AttraversaNieuwe Maas
Coordinate51°55′01.99″N 4°29′43.69″E / 51.917219°N 4.495469°E51.917219; 4.495469Coordinate: 51°55′01.99″N 4°29′43.69″E / 51.917219°N 4.495469°E51.917219; 4.495469
Dati tecnici
TipoPonte sospeso
Lunghezza270 m
Altezza50 m
Realizzazione
ProgettistaC. Veerling
Costruzione...-1981
Mappa di localizzazione

Il Willemsbrug (ponte di Willems) è un ponte situato nel centro di Rotterdam in prossimità dell'Erasmusbrug. Il ponte attraversa il Nieuwe Maas e collega il nord della città con il Noordereiland e (assieme al Koninginnebrug) il distretto di Feijenoord. Insieme al già menzionato Erasmusbrug e al Maastunnel il Willemsbrug è un funzionale collegamento tra le due parti della città.

Il ponte fu completato nel 1981, su progetto di C. Veerling. Il nome è in onore del re Guglielmo III dei Paesi Bassi. Rinpiazzò un vecchio ponte aperto nel 1878, che non era in grado di gestire l'aumentato traffico cittadino. Dopo la costruzione del nuovo ponte quello vecchio fu demolito.

Il Willemsbrug è un ponte sospeso lungo 318 metri. È dipinto di rosso per metterlo in contrasto con l'Erasmusbrug, di colore azzurro.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]