Wicheramo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Wicheramo (VIII secolo – 810/812), fu duca di Tuscia dal 797 all'810/812 e conte di Toscana[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Non è noto l'anno di nascita, ma fu originario della nobiltà dei Franchi venuta in Italia con Carlomagno.[2] Assieme alla moglie Mona, fu soggetto di donazione di beni in località Vetroniana, dove edificò una chiesa nell'810, dotandola di molti beni.[3] Negli anni seguenti Wicheramo acquistò diversi beni nella zona di Lucca.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Domenico Bertini, Memorie e documenti per servire all'istoria del principato lucchese, Tomo I, Lucca, 1813.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]