Wayne Bartholomew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wayne Bartholomew
Nome Wayne "Rabbit" Bartholomew
Nazionalità Australia Australia
Surf Icone surf portail fr.png
Palmarès
Oro ASP world tour 1978
Statistiche aggiornate al 5 novembre 2008

Wayne "Rabbit" Bartholomew (Coolangatta, 30 novembre 1954) è un surfista australiano.

È stato campione del mondo di surf nel 1978, chiamato "rabbit" per la sua velocità nei campi di calcio. È l'unico surfista diventato campione pur avendo iniziato a surfare relativamente tardi (14 anni). Famoso per il suo stile nel surfare i grandi tube. Il 25 luglio del 2008 è stato introdotto nella Surfers Hall of Fame.[1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Wayne Bartholomew Enters Surfers’ Hall of Fame
Controllo di autorità VIAF: (EN23878714