Vulcano Seguam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Seguam
AKMap-doton-Adak.PNG
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoAlaska Alaska
Altezza1 054 m s.l.m.
CatenaAleutine
Ultima eruzione28 maggio 1993
Coordinate52°18′57.6″N 172°30′36″W / 52.316°N 172.51°W52.316; -172.51Coordinate: 52°18′57.6″N 172°30′36″W / 52.316°N 172.51°W52.316; -172.51
Altri nomi e significatiSiguam, Goreli, Giguan, Genunam Island, Gorely Island, Saioogham Island, Segouam Island, Signam Island, Tenounam Island
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Alaska
Seguam
Seguam

Il Vulcano Seguam è uno stratovulcano attivo che si eleva dal fondo di una antica caldera che costituisce grande parte dell'omonima isola, nelle Aleutine.

Il cono, conosciuto anche come Pyre Peak, è una formazione relativamente giovane che si erge dentro la caldera occidentale che costituisce parte dell'isola; quest'ultima, di epoca Quaternaria, raggiunge i 700 metri di altitudine.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Alaska Volcano Observatory, USGS

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America