Voice or Noise

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Voice or Noise
ボイス・オア・ノイズ
(Boisu oa Noizu)
manga
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Yamimaru Enjin
Editore Tokuma Shoten
Rivista Chara
Target shōnen'ai
1ª edizione 2003 – in corso
Tankōbon 4 (in corso)
Volumi it. inedito
Genere fantasy

Voice or Noise (ボイス・オア・ノイズ Boisu oa Noizu?) è una serie manga di genere shōnen'ai pubblicata a partire dal 2003. La storia si concentra sulla relazione affettiva che sboccia tra Shinichiro, studente di liceo, ed un professore universitario di nome Narusawa: entrambi sono dotati di una capacità molto particolare, difatti sanno parlare con gli animali.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Shinichiro
In principio frequenta ancora le medie e cercando aiuto per il suo cane malato Flappy incontra Narusawa; gli è stato fatto conoscere dal veterinario il quale lo ha informato d'aver la facoltà di comunicar con gli animali.
Il ragazzo comincia da allora a far frequenti visite all'uomo, andando a trovarlo a casa sua, sperando al contempo d'acquisir anche lui la stessa capacità di Narusawa. Col tempo Shinichiro impara a dialogar col gatto dell'uomo, Acth.
Narusawa
Un lunatico ed introverso professore di matematica che insegna all'università, ha la capacità di comprendere la lingua degli animali. È un misantropo che preferisce evitare la compagnia degli altri esseri umani; ma da quando il giovane Shinichiro incomincia a fargli visita gli si affeziona lentamente.
La sua personalità e la sua strana dote derivano da un incidente avvenuto durante la sua infanzia: prima del funerale di uno dei suoi compagni di classe vide due insegnanti spingere un cane che era appena stato investito da un'automobile ai bordi della strada e coprirlo. La maniera indifferente con cui lo fecero indurì il cuore di Narusawa nei confronti degli uomini.
Acht
Un gatto nero che vive nell'abitazione di Narusawa. È un animale poliglotta che conosce giapponese, tedesco ed inglese: se non ha nessuno con cui intavolare qualche discorso si annoia a morte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]