Utente:Kazu89/Valparaíso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

N.B.: Quello che segue è una traduzione automatica o sbagliata della voce Valparaíso nella Wikipedia spagnola (cronologia). È stata pubblicata originariamente sulla Vichipedia rumantscha da parte di un untente anonimo.


Valparaíso
comune
Valparaíso – Stemma Valparaíso – Bandiera
Valparaíso – Veduta
Localizzazione
StatoCile Cile
RegioneFlag of Valparaiso Region, Chile.svg Valparaíso
ProvinciaValparaíso
Amministrazione
SindacoAldo Cornejo González
Territorio
Coordinate33°03′00.36″S 71°37′00″W / 33.0501°S 71.616667°W-33.0501; -71.616667 (Valparaíso)Coordinate: 33°03′00.36″S 71°37′00″W / 33.0501°S 71.616667°W-33.0501; -71.616667 (Valparaíso)
Altitudineda 0 a 336 m s.l.m.
Superficie402 km²
Abitanti275 932 (2002)
Densità686,4 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale3580000
Prefisso+56 32
Fuso orarioUTC-3
Nome abitantiPorteño/a, Valpino/a
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cile
Valparaíso
Valparaíso
Valparaíso – Mappa
La regione di Valparaíso, con la provincia di Valparaíso in grigio scuro e il comune in rosso
Sito istituzionale

Valparaíso è una città portuale e un comune cileno. Situato al Litorale centrale, Valparaíso è il capoluogo della regione e della provincia omonime e la capitala legislativa del Paese. Si trova a 33º 02' di latitudine sud e 71º 37' di longitudine ovest.

La città fa parte della conurbazione della Grande Valparaiso e delimitata a sud da parte del Comune di Casablanca, il nord e Quilpué Viña del Mar, a ovest con l'Oceano Pacifico e ad est Quilpué e Casablanca.

Questa comunità è la sede del Congresso Nazionale del Cile, e di altri servizi, come il comandante in capo della marina cilena, il Sottosegretario di pesca, Servizio nazionale della pesca, il servizio doganale nazionale, e il Consiglio Arte e cultura nazionale. Il quartiere storico di Valparaíso è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'Unesco nel 2003.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'area è ora Valparaiso è stato originariamente abitata da scimmie, nativo di pescatori, che sono state superbe. Utilizzate per la pesca zattere gonfiati pelle leone di mare che hanno aderito e sostenuto con un forte legame con doghe in legno.

Il primo contatto con questa terra è stata nel 1536, quando l'anticipo di truppe da Diego de Almagro, la Cuenca Juan Saavedra con un plotone di uomini del suo villaggio situato viaggiatore indigene Cancanicagua (ora San Felipe) al Bay quintili di trovare nella sua baia alla nave "Santiaguillo" e il nome suo paese natale: Valparaíso in memoria della sua città natale di Valparaíso de Arriba (Città di Carrascosa del Campo, Spagna), che prende il nome di uno Valparaíso Bay. Un'altra versione dice che il nome deriva dai soldati del navigatore Juan Bautista Pastene ha quando arrivano dal porto di Callao: Paradise Valley. Pedro de Valdivia nel 1544 ha confermato il suo nome definito come "naturale porto di Santiago de Nueva Extremadura. Nel 1559 inizia a disegnare uno schizzo di una città da una piccola cappella, costruita sul sito della Chiesa di Matrix. Prima che, invece di chiamare solo per le navi da il Vicereame del Perù. Dal 1559 al 1615, i pirati e in lingua inglese ed olandese pirati come Sir Francis Drake, Thomas Cavendish, Richard Hawkins, Oliver Van Noort e Joris van Spielberger saccheggiato Valparaiso, ha colto l'oro del Perù inviato. E 'per questo che il Governatore del Regno del Cile, Óñez Martín García de Loyola, nel 1594 iniziò la costruzione della prima fortezza coloniale ridotta denominata "Castello Vecchio", ai piedi della collina di Artiglieria. Poi ha ordinato la creazione di Corregimiento di Valparaiso e nel 1682 è stato dichiarato "militare" con un certo numero di punti di forza, come il "San José Castillo" nella Cordillera collina, dove il governatore ha vissuto in Plaza.

Durante la seconda metà del diciottesimo secolo, le esportazioni dalla porta maggiore, mettendo in evidenza i prodotti come il vino, il sego, pelli e formaggi sono stati spediti verso il Perù. L'importanza che ha acquisito il porto è stato anche per l'arrivo delle navi da terraferma. L'attività è stata presentata in estate e l'autunno e l'inverno è spesso chiuso da tempo. Già nel 1730 vi erano 100 case e chiese 4. Nel 1789 e 1791 divenne un Consiglio Comunale, che è succeduto nel 1802 il re Carlo IV della Royal Charter Valparaiso che ha dato il titolo di "Città di Nostra Signora della Misericordia Puerto Claro".

Dal diciannovesimo secolo, il Cile ha già raggiunto la sua indipendenza dalla Spagna, stanno iniziando ad arrivare a Valparaiso immigrati commerciale nazioni come la Germania, Inghilterra, Italia, Francia e Stati Uniti, attratti dalla possibilità di scambi commerciali e il più grande porto del sud del mondo che hanno costruito edifici eleganti e moderne basate su stili architettonici in voga nei loro paesi d'origine. Oltre a questo, le scuole sono stati stabiliti, come il Collegio dei Sacri Cuori di Valparaiso nel 1837, fondata da una congregazione religiosa di francese, essendo questa la prima scuola privata latino-americani, ancora in vigore., John Brown, architetto americano, ha costruito l'edificio delle dogane, Lucien Henault, architetto francese, costruita la chiesa di genitori francesi e Otto Anwandter, architetto, figlio di immigrati tedeschi, costruito la fabbrica di cioccolato Hucke. Nel 1858 è stata inaugurata la Chiesa di San Paolo (la Chiesa d'Inghilterra).

Il 31 marzo 1866 il porto è stato bombardato durante la guerra contro la Spagna dal squadrone spagnolo sotto il comando dell'Ammiraglio Casto Méndez Núñez e composto di fregate Numancia, Blanca, Villa de Madrid e la risoluzione e la goletta Vincitore.

Dopo l'indipendenza e la libertà del commercio, Valparaíso è stato dichiarato un porto franco, in modo da renderle obbligatorie in mare che è venuto a riva e le isole del Pacifico da l'Atlantico attraverso lo Stretto di Magellano e Capo Horn rotta .

La ricostruzione dopo il terremoto del 1906 costrinse gli architetti a preferire il legno per essere più sismicamente stabile. Nel 2007 il suo canale National Geographic NatGeo rappresentano una simulazione di un terremoto con l'entità e l'impatto del terremoto Valdivia nel 1960, ma nelle città di Valparaiso e la sua città giardino, Viña del Mar, che influenzano il governo regionale e, pertanto, ha per individuare e segnalare aree di sicurezza e di rischio in 2 città e anche a San Antonio, in provincia di San Antonio nel V Regione di Valparaiso. Abbiamo avuto a che fare in tutte le scuole della regione di confine costiero di funzionamento Deyse (ora Piano Francisca Cooper).

Il porto di Valparaiso è il più emblematico del paese. Egli le navi da carico provenienti da tutto il mondo, le navi da crociera in estate, è il porto di origine cilena Marina e il suo quartier generale comandante in capo. Ci sono ormeggiate le navi da guerra più grande della nazione, molte piccole barche da pesca, le navi mercantili e imbarcazioni da pesca e le grandi dighe "Sociber" per la ripresa, tra gli altri. Will testimonianza la "revisione" delle unità della Marina per il bicentenario del Cile nel 2010.

E 'in questa città, dove i più grandi pensatori hanno penetrato in modo magristal di Pablo Neruda.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Valparaiso è una città che scorre dalle colline al mare. Ci sono molte colline della città, e molti di loro hanno caratteristiche che non si ripetano altrove. Valparaíso è diviso essenzialmente in 2 parti: il piano e le colline. Il piano è a sua volta divisa tra il tradizionale settore di El Almendral, dove gran parte dei servizi pubblici, le imprese e il Congresso Nazionale a Valparaiso e il settore portuale, che sono i bar, alberghi che originariamente ospitava marinai, oltre impianti portuali, diverse banche centrali e il Servizio nazionale di dogana.

In collina di edifici coloniali si trovano nel Barrio Barone, il Comune Bellavista Ricchezza e Playa Ancha, dove entrambe le architetture inglese, francese e tedesco si fondono con la varietà e l'ingegnosità creolo di nuove architetture, pur conservando la storia visione. Oltre a questo, Passeggiate e punti di vista sono parte del pacchetto di località turistiche della città, queste passeggiate prendere maggiore importanza durante la festività di Capodanno, in competizione, che ha la migliore vista. Alegre e Concepción colline dall'altro distingue per essere il primo coloniale urbanizzazione tra le colline, antichi palazzi, chiese di diverse congregazioni, escursioni e gli ascensori sono tutti i prodigi che compongono questo settore, che prende il nome del Patrimonio mondiale entro l'anno 2003.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di gennaio le temperature minime vanno dai 13 º C e 18 ° C, mentre in luglio varia tra i 6 ° C e 14 ° C. Le temperature di assoluta -4 ° C (agosto) e 36 ° C (gennaio). La pioggia cade principalmente in autunno e in inverno, essendo rainiest il mese di luglio (107 mm), il totale medio annuo è 480 millimetri di pioggia.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati raccolti nel censimento attuato dall'Istituto Nazionale di Statistica [3] (INE), il comune ha una popolazione di 275.982 abitanti si sviluppa su una superficie di 402 km ², di cui 140.765 donne e 135.217 uomini. La percentuale di variazione tra il 1992 e il 2002 intercensal è un -2,40%.

Valparaiso ospita 17,92% della popolazione totale della regione. 0,30% (841 abitanti) è una popolazione rurale e il 99,70% (275.141 persone) della popolazione nelle aree urbane. Secondo l'INE, 2005, Valparaiso aveva 277.396 abitanti.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Senza dubbio la principale attrazione è la sua originale architettura fisica Valparaíso. Il fatto che l'architettura coloniale spagnola si intreccia con gli altri stili non ispanica europei, in particolare il Vittoriano, che sono stati portati a questa porta da parte di British immigrati, e sviluppato ampiamente nel XIX secolo, ha lasciato il layout della città un originale timbro e indelebili.

Questo mix di architettura è stato anche in parte dovuto al forzato ricostruzione del gigante 1906 terremoto a Valparaiso, il che obbligava gli architetti e gli ingegneri di altre priorità della costruzione di sistemi, per essere più sismicamente stabile, come il legno (chiamato anche " palloncino cornice "), il ferro battuto e acciaio. In realtà, Valparaiso è uno dei pochi luoghi in America Latina in architettura vittoriana è stata adattata alla topografia del sito di tale successo. Ciò ha creato stili che il resto del paese sembra esogeni, hanno assunto una grande dimensione e il volume, per il semplice fatto girare su una collina. Numerose opere in diversi stili di architettura, di bello e di impostare la porta, per esempio:

  • La Chiesa di Matriz.
  • L'orologio Turri, marcatura neoclassicismo francese, tanto di moda al momento in cui è stato costruito.
  • Mercurio Building, anche del francese neoclassico.
  • Ex-Intendencia attualmente la costruzione del "Esercito del Cile," neoclassico.
  • L'edificio della Borsa di Valparaiso, il cileno Carlos Federico Claussen.
  • Il Museo di Belle Arti di Valparaiso, situata a Baburizza Palace, costruito dall'architetto italiano Arnaldo Barison e Renato Schiavon.
  • La Sebastiana, l'architetto spagnolo Sebastian Collado.
  • Case Avenue Regno Unito, in gran parte effettuati da Esteban architetto cileno Orlando Harrington.
  • Barrio Cerro Alegre di grande attrazione turistica
  • Barrio Cerro Concepción.

Al fine di preservare la conoscenza e la comprensione del patrimonio architettonico di Valparaiso, l'Architetto Waisberg Myriam ha pubblicato diversi libri, tra cui "Playa de Las Casas Ancha" e "Case di Valparaiso."

Valparaiso attualmente, essendo stato concesso lo status di "Patrimonio Mondiale", l'enorme sfida di mantenere e proteggere i loro edifici di valore, se l'azione o la natura degli interventi effettuati da persone cattive.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

A causa della pendenza delle colline, molte delle aree che circondano la città sono inaccessibili da mezzi di trasporto. Questo è il motivo per cui la popolare impianti ascensori o servire a comunicare alla città alta con il piano, così come punti di forza in materia di turismo. Il primo ascensore è stato costruito nel Cerro Concepción 1883 ed è stato di vapore. Cerro Cordigliera ascensore è stato costruito nel 1887.

Valparaiso ora dispone di 15 impianti di risalita, tutti loro dichiarato monumento storico dal Consiglio Nazionale Monumenti. Cinque sono di proprietà comunale e il resto appartiene a quattro imprese private. Comunale ascensori: Ascensore Barone (detenuto per il lavoro), Ascensore Polanco, El Peral Ascensore, Ascensore Queen Victoria (detenuto per il lavoro) e di S. Agostino Ascensore (detenuto per il lavoro). Di proprietà della Nazionale Impianti SA sono: la Florida Ascensore, l'ascensore e l'ascensore Farfalle Monache. Quindi, i membri della Società di Meccanica Impianti Sollevare il Artiglieria di Valparaiso, la Ascensore Ascensore e Concepción Cordillera. Società Impianti Valparaiso S.A. possiede, per parte sua, la Larrain Ascensore, Ascensore Spirito e Villaseca Ascensore (fermo per le riparazioni). Infine, la Società Impianti Cerro Ltd. possiede i prodotti lattiero-caseari prodotti lattiero-caseari ascensore (sono detenuti da un incendio).

Trasporti pubblici[modifica | modifica wikitesto]

Dal 06 gennaio 2007, ha attuato il programma di trasporto metropolitano della Grande Valparaiso TMV, che permette alle città di Viña del Mar, Concon, Quilpué, Valparaíso Villa Alemana organizzati e hanno un sistema di trasporto, che ha preferenza per fornire l'ordine, la sicurezza e la tranquillità per gli utenti. E, soprattutto, la velocità di viaggio, che ha fatto lo stesso percorso del precedente sistema, ma in maniera ordinata attraverso la realizzazione di un Global Positioning System o GPS, permettendo alle imprese ciascuna business unit di monitorare il percorso completo, la velocità e la frequenza minima.

Filobus[modifica | modifica wikitesto]

Un altro mezzo di trasporto è l'autobus, popolarmente noto come filobus, veicoli elettrici, inizialmente proposto dalla Francia. Negli ultimi anni, i problemi amministrativi hanno fatto il loro soggiorno nel controllo nell'ambito del sistema di trasporto pubblico. Egli è attualmente protetti nel quadro del sistema dei contratti collettivi di gara Metropolitan Transportation Valparaiso, che, pur non risolvendo tutti i loro problemi, se hanno fatto di questa modalità di trasporto più suggestivi di tutto il paese, e anche per mantenere il loro funzionamento per molti anni, con un confortevole, pulito e rispettato dalla maggior parte degli abitanti di Buenos Aires. In certi momenti di questo servizio viene utilizzato da aziende e scuole di teatro locale per l'esecuzione di opere di importanti pietre miliari nella storia della città.

Metro[modifica | modifica wikitesto]

Articolo principale: Metro de Valparaíso

Metro Valparaíso (MERVAL) è una città metropolitana e interurbani ferrovia, in gran parte delle aree metropolitane o superiore Valparaíso Valparaíso, che ha anche il porto dello stesso nome, l'intermediario Valparaiso-porto di San Antonio. Questo mezzo di trasporto che collega le comunità di Valparaiso, Viña del Mar, Quilpué, Villa Alemana e Limache, la radio al di fuori della conurbazione urbana. Essa è gestita da Metro Regional de Valparaíso SA, una filiale della società di Ferrovie dello Stato (EFE). Il nuovo servizio beneficeranno anche funzionale e strategica per gli abitanti della comunità residenziale e Quilpué Villa Alemana, oltre al satellite città della Grande Valparaiso, Limache, tre dei luoghi in cui la maggior parte dei passeggeri che hanno regolarmente utilizzato il vecchio sistema, MERVAL.

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

La particolare distribuzione geografica di Valparaiso, dove le colline stanno invadendo la costa, rende la visione di un mare di montagna è notevole. Pertanto, i luoghi come Portales Mirador, Mirador Speranza O'Higgins Mirador, Mirador Marina Mercante, Paseo 21 maggio jugoslava Paseo, Paseo Gervasoni, Paseo Paseo Atkinson Dimalow e sono l'ideale quando si tratta di una vista panoramica del porto della città . Durante le festività di Capodanno, molti di questi sono riempiti passeggiate per i turisti attenti alle piccole ore del mattino, tutti a favore di una vista privilegiata dei fuochi d'artificio, così come ci sono più rotte tra le colline della città vecchia (Cerro Alegre e design), che, oltre a fornire l'architettura coloniale inglese delle loro case e chiese, nei primi anni del diciannovesimo secolo, il turista può essere profondo in contemporanea musei, giardini e piccole piazze, punti di vista, nascosta tra le case e balconi e un unico magia che è intorno al quartiere collinare. Punti di vista non solo di vita e di risalita del porto, intorno le colline e il piano Almendral diversi musei conoscere e ammirare, tra le quali sono: il Museo Navale (il cui ingresso si trova nel centro del Paseo artesanal Feria 21 maggio) e il Museo Marittimo del mare Signore Thomas Cochrane, Baburizza Palace, Museo delle Belle Arti della città, il Mirador de Lukas Casona, il Museo dei burattini e clown, la Casa Museo La Sebastiana, una delle i palazzi del leggendario poeta cileno Pablo Neruda e il Museo di Storia Naturale e la Galleria Comunale d'Arte, tra gli altri.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Valparaiso è una città con una vivace attività culturale. Siti come Naval Maritime Museum e il cui ingresso e 'il mezzo artigianato Fiera a Paseo 21 maggio Artiglieria Hill, il Museo Civico di Belle Arti, il Museo del marzo Signore Thomas Cochrane, Valparaíso la Galleria Comunale d'Arte, la Museo di Storia Naturale e la Casa Museo La Sebastiana, tra gli altri, sono legati all'arte della città.

La Biblioteca Santiago Valparaiso Severin è stata la prima biblioteca pubblica è stato che il Cile stessa. Il museo a cielo aperto sulle facciate del plasma quartiere murales disegnato da celebri pittori come Roberto Matta e Nemesio Antúnez, tra gli altri. Situato in Cerro Bellavista, si può accedere per mezzo dello Spirito Santo Ascensore.

El Mercurio de Valparaíso, il quotidiano di lingua spagnola più antica del mondo in circolazione, è testimonianza l'evoluzione di Valparaiso.

Valparaiso ospiterà i grandi eventi culturali del Forum mondiale delle culture 2010 Valparaiso