Unlevered Free Cash Flow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'Unlevered Free Cash Flow (UFCF), anche conosciuto come Free Cash Flow to the Firm (FCFF) (in italiano flusso di cassa disponibile per gli azionisti e i finanziatori), rappresenta l'effettivo flusso monetario (cassa) generato da una azienda o divisione, tenuti in considerazione gli investimenti in capitale circolante e gli investimenti necessari all'operatività e al mantenimento o accrescimento dell'attività nel lungo periodo.

Il flusso di cassa unlevered è un elemento centrale nell'analisi del Flusso monetario scontato che opera frequentemente su questa grandezza per ottenere il valore d'azienda (Enterprise Value).

Calcolo[modifica | modifica wikitesto]

Voce Corrispondente

lingua inglese

Margine Operativo Lordo (MOL) EBITDA
- Ammortamenti ed Accantonamenti = D&A
Reddito Operativo EBIT
- Imposte sul Reddito Operativo Taxes
+ Ammortamenti ed Accantonamenti D&A
± Variazioni non finanziarie (Fondo TFR, Fondo rischi...)
- Aumento Capitale Circolante Netto = Working Capital
+ Riduzione del Capitale Circolante Netto = Working Capital
Flusso di cassa operativo Free Cash Flow from Operations (FCFO)

o Operating Cash Flow (OCF)

+ Disinvestimenti Operativi
- Investimenti Operativi
Unlevered Free Cash Flow (UFCF)

o Free Cash Flow to the Firm (FCFF)

L'Unlevered Free Cash Flow non include quindi gli oneri finanziari correlati all'indebitamento.