Tvashtar Paterae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tvashtar Paterae
Tipo Patera
Satelite Io
Dati topografici
Coordinate 62°45′36″N 123°31′48″E / 62.76°N 123.53°E62.76; 123.53Coordinate: 62°45′36″N 123°31′48″E / 62.76°N 123.53°E62.76; 123.53
Diametro 305 km
Localizzazione
Tvashtar Paterae
Mappa topografica di Io. Proiezione cilindrica equivalente di Lambert. Area rappresentata: 90°N-90°S; 0°W-360E.

Le Tvashtar Paterae costituiscono una regione vulcanica vicino al polo nord di Io, una delle lune più importanti di Giove. Il loro nome deriva da un'antica divinità indù dei fabbri, mentre patera è sinonimo di cratere. La regione si estende per circa 20-30 km ed è stata lungamente osservata dalla sonda Galileo. Presenta un lago di lava silicata surriscaldata e varie eruzioni vulcaniche attive. Una grande eruzione di circa 300 km fu fotografata il febbraio 2007 dalla sonda di passaggio (era in rotta verso Plutone) New Horizons.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Tvashtar Paterae, in Gazetteer of Planetary Nomenclature, USGS. URL consultato l'8 agosto 2015.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare