Tvashtar Paterae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tvashtar Paterae
Tipo Patera
Satelite Io
Dati topografici
Coordinate 62°45′36″N 123°31′48″E / 62.76°N 123.53°E62.76; 123.53Coordinate: 62°45′36″N 123°31′48″E / 62.76°N 123.53°E62.76; 123.53
Diametro 305 km
Localizzazione
Tvashtar Paterae
Mappa topografica di Io. Proiezione cilindrica equivalente di Lambert. Area rappresentata: 90°N-90°S; 0°W-360E.

Tvashtar Paterae è una regione vulcanica vicino al polo nord di Io, una delle lune più importanti di Giove. Il suo nome deriva da un'antica divinità indù dei fabbri, mentre patere è sinonimo di cratere. La regione si estende per circa 20-30 km ed è stata lungamente osservata dalla sonda Galileo. Presenta un lago di lava silicata surriscaldata e varie eruzioni vulcaniche attive. Una grande eruzione di circa 300 km fu fotografata il febbraio 2007 dalla sonda di passaggio (era in rotta verso Plutone) New Horizons.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Tvashtar Paterae in Gazetteer of Planetary Nomenclature, USGS. URL consultato l'8 agosto 2015.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare