Tre storie d'amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tre storie d'amore
Titolo originaleTres historias de amor
AutoreManuel Vázquez Montalbán
1ª ed. originale1987
1ª ed. italiana2003
Genereracconti
Sottogenerenoir
Lingua originalespagnolo
ProtagonistiPepe Carvalho
SeriePepe Carvalho
Preceduto daStorie di politica sospetta
Seguito daAssassinio a Prado del Rey

Tre storie d'amore è una raccolta di racconti dell'investigatore privato Pepe Carvalho, celebre personaggio creato dalla penna di Manuel Vázquez Montalbán. Nelle tre storie il motivo guida non è tanto l'amore, quanto i sentimenti forti che possono rivelarsi distruttivi; tre casi che Carvalho risolverà con brillantezza e cinicità non per la giustizia degli umani, ma per se stesso e per i propri clienti paganti. ISBN 978-88-07-81899-8

Le ceneri di Laura[modifica | modifica wikitesto]

Pepe è coinvolto nelle indagini sull'omicidio di Laura, una sua ex, ingaggiato dai colleghi della vittima. Il carnefice è in questo caso solamente un predestinato (un po' come Giuda ed il suo tradimento).

Quel che poteva essere e non fu[modifica | modifica wikitesto]

Tra "anziani" cantanti rock, prostituzione fisica e mentale, confusioni omosessuali, Pepe Carvalho cerca un colpevole che ha già pagato.

La ragazza che non sapeva dire no[modifica | modifica wikitesto]

Un matrimonio che si regge solo sull'interesse economico continua ad unire due persone, ma c'è sempre chi è più furbo (e vivrà una vita immeritata) e c'è sempre qualcuno che più furbo si crede (e magari si è arricchito con i polli e muore per una “pollastra”).