Titolo anticorpale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Testo in apice

Titolo anticorpale rilevato con metodo di ELISA.

Il titolo anticorpale è l'inverso della più bassa concentrazione (o della più alta diluizione) del siero del paziente che mantiene attività rilevabile nei confronti di un antigene noto. Nel caso della figura, il titolo è 128.

È importante a fini diagnostici per la valutazione della sieroconversione e per la dimostrazione dell'aumento di quattro volte (ossia di due diluizioni) del titolo anticorpale (ad es., aumento del titolo da 16 a 64)[1].

L'attività può essere rilevata mediante:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ An Update and Review of the Diagnosis and Management of Syphilis, tabella a p. 16

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]