Tiro ai Giochi della XXX Olimpiade - Trap femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Shooting pictogram.svg
Trap femminile
Londra 2012
Jessica Rossi picking up gold in the London 2012 Olympic trap shooting.jpg
Il podio
Informazioni generali
Luogo Royal Artillery Barracks
Periodo 4 agosto 2012
Partecipanti 22 da 21 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Jessica Rossi Italia Italia
Medaglia d'argento Zuzana Štefečeková Slovacchia Slovacchia
Medaglia di bronzo Delphine Réau Francia Francia
Edizione precedente e successiva
Pechino 2008 Rio de Janeiro 2016
Tiro a
Londra 2012
Shooting pictogram.svg
Carabina
10m aria compressa   uomini   donne
50m 3 posizioni uomini donne
50m a terra uomini
Pistola
10m aria compressa uomini donne
25m automatica uomini
25m pistola donne
50m pistola uomini
Tiro a volo
Skeet uomini donne
Trap uomini donne
Double trap uomini

La gara di trap femminile dei Giochi della XXX Olimpiade si è svolta il 4 agosto 2012. Hanno partecipato 22 atlete.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

L'evento si è articolato in due fasi: un turno di qualificazione e la finale.

Nella qualificazione, ogni atleta spara verso 75 piattelli, suddivisi in tre fasi da 25 piattelli l'una. I primi 6 tiratori accedono alla finale.

Nella finale, ogni atleta spara verso 25 piattelli addizionali; il punteggio finale considera tutti i 100 colpi sparati.

Record[modifica | modifica wikitesto]

Prima della competizione, i record olimpici e mondiali erano i seguenti:

Qualificazione
Record mondiale Victoria Chuyko (Ucraina) 74 Nicosia, Cipro 13 giugno 1998
Record olimpico Daina Gudzinevičiūtė (Lituania) 71 Sydney, Australia 18 settembre 2000
Intera gara
Record mondiale Zuzana Štefečeková (Slovacchia) 96 (74+22) Qingyuan, Cina 4 aprile 2006
Record olimpico Satu Mäkelä-Nummela (Finlandia) 91 (70+21) Pechino, Cina 11 agosto 2008

Programma[modifica | modifica wikitesto]

Data Ora
(BST/UTC+1)
Turno
4 agosto 2012 9:00 Qualificazioni
15:00 Finale

Turno di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Atleta Nazione 1 2 3 Totale Note
1 Jessica Rossi Italia Italia 25 25 25 75 Q, Record mondiale
2 Zuzana Štefečeková Slovacchia Slovacchia 24 25 24 73 Q
3 Suzanne Balogh Australia Australia 24 23 25 72 Q
4 Delphine Réau Francia Francia 25 25 22 72 Q
5 Alessandra Perilli San Marino San Marino 25 24 22 71 Q
6 Fátima Gálvez Spagna Spagna 23 25 22 70 Q
7 Corey Cogdell Stati Uniti Stati Uniti d'America 25 22 21 68
8 Satu Mäkelä-Nummela Finlandia Finlandia 22 24 24 70
9 Daina Gudzinevičiūtė Lituania Lituania 24 22 20 66
10 Lin Yi-chun Taipei Cinese Cina Taipei 22 23 22 67
11 Liu Yingzi Cina Cina 23 22 22 67
12 Elena Tkač Russia Russia 23 22 25 70
13 Nihan Kantarcı Turchia Turchia 24 21 21 66
14 Ray Bassil Libano Libano 22 22 20 64
15 Kimberly Rhode Stati Uniti Stati Uniti d'America 23 21 24 68
16 Yukie Nakayama Giappone Giappone 20 23 22 65
17 Sonja Scheibl Germania Germania 20 22 22 64
16 Charlotte Kerwood Regno Unito Regno Unito 22 19 23 64
19 Kang Gee-Eun Corea del Sud Corea del Sud 19 22 21 62
20 Shagun Chowdhary India India 23 17 21 61
21 Yasmina Mesfioui Marocco Marocco 17 24 20 61
22 Gaby Ahrens Diana Namibia Namibia 20 21 18 59

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Atleta Qual. Finale Totale Note
Gold medal olympic.svg Italia Jessica Rossi 75 24 99 Record mondiale
Silver medal olympic.svg Slovacchia Zuzana Štefečeková 73 20 93 +3 (spareggio)
Bronze medal olympic.svg Francia Delphine Réau 72 21 93 +2 (spareggio)
4 San Marino Alessandra Perilli 71 22 93 +1 (spareggio)
5 Spagna Fátima Gálvez 70 17 87
6 Australia Suzanne Balogh 72 15 87

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici