Tiberio Cavallo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tiberius Cavallo

Tiberius Cavallo, nato Tiberio Cavallo (Napoli, 1749Londra, 1809), è stato un fisico italiano.

Filosofo e fisico di origine napoletana stabilitosi a Londra nel 1771. Autore di trattati di elettricità, magnetismo ed elettricità medicale, compì anche studi relativi ai gas e all'influenza dell'aria e della luce sulla biologia vegetale. Propose numerosi apparecchi elettrostatici di misura e di ricerca. Nel 1777 intuì la possibilità di volare utilizzando palloni aerostatici. Nel 1780 costruì il primo elettroscopio.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • A Complete Treatise on Electricity (1777)
  • Treatise on the Nature and Properties of Air and other permanently Elastic Fluids (1781)
  • History and Practice of Aerostation (1785)
  • Treatise on Magnetism (1787)
  • Elements of Natural and Experimental Philosophy (1803)
  • Theory and Practice of Medical Electricity (1780)
  • Medical Properties of Factitious Air (1798).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Tiberio Cavallo, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25 agosto 2013.
  • Museo Galileo, su catalogo.museogalileo.it.
Controllo di autoritàVIAF (EN17334898 · ISNI (EN0000 0000 8339 5706 · SBN IT\ICCU\UBOV\429525 · LCCN (ENn82070815 · GND (DE116478055 · BNF (FRcb125422783 (data) · BAV ADV10014486 · CERL cnp01350918