Tiasca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tiasca
StatoItalia Italia
RegioniPiemonte Piemonte
ProvinceNovara Novara
ComuniNebbiuno-Stemma.png Nebbiuno
Meina-Stemma.png Meina
Lunghezza20 km
Portata media1,5 m³/salla foce
Altitudine sorgente600 m s.l.m.
NasceMergozzolo
AffluentiRio Valcabbia
SfociaLago Maggiore a Meina

Il Tiasca (Tìasca in lombardo) è un torrente della provincia di Novara che appartiene al Bacino del Lago Maggiore e quindi a quello del Ticino

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La Tiasca nasce a circa 600 m s.l.m., dal gruppo montuoso del Mergozzolo, nel territorio a nord di Nebbiuno. Scorre per circa 15 km in direzione est, ricevendo il suo maggior affluente: il rio Valcabbia. Infine, giunta a quota 150 m s.l.m., sfocia nel Lago Maggiore nell'abitato di Meina.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

L'ittiofauna risulta ben strutturata. Sono presenti trote, in variante fario'.nell'ultimo tratto anche vaironi.