Thomas Rowlandson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Thomas Rowlandson ad opera di George Henry Harlow

Thomas Rowlandson (Londra, 14 luglio 1756Londra, 22 aprile 1827) è stato un disegnatore e caricaturista inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò alla Royal Academy ed ebbe i primi successi con l'esibizione nel 1784 di un suo disegno ambientato nel quartiere londinese di Vauxhall. Si diede quindi all'illustrazione ed alla caricatura, con disegni talora con sfondo erotico; nella sua vasta produzione compaiono illustrazioni di lavori di Smollett, Goldsmith e Sterne.

Non si occupò molto di politica, al contrario del suo contemporaneo James Gillray, ma illustrò con un tocco gentile i vari aspetti della vita comune. I suoi lavori più validi artisticamente sono quelli del primo periodo, ma anche negli ultimi lavori, talora pesantemente caricaturali, si possono cogliere aspetti validi.

Morì nella sua casa di Londra al numero 1 di James street e fu sepolto al cimitero di St Paul's in Covent Garden.

Caricature[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Robert R. Wark, Drawings by Thomas Rowlandson in the Huntington Collection (illustrazioni di Thomas Rowlandson della collezione Huntington), San Marino, 1975, ISBN 0-87328-065-2

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN56672964 · LCCN: (ENn50022330 · ISNI: (EN0000 0001 2134 1830 · GND: (DE118603485 · BNF: (FRcb122875444 (data) · ULAN: (EN500006930 · NLA: (EN35465846 · CERL: cnp00396338
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie