The Visit (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Visit
ArtistaLoreena McKennitt
Tipo albumStudio
Pubblicazione1991
Durata48:57
Dischi1
Tracce9
GenereFolk
World music
EtichettaQuilan Road
Loreena McKennitt - cronologia
Album precedente
(1989)
Album successivo
(1994)

The Visit (1991), edito dall'etichetta Quinlan Road è il quarto album in studio dell'artista canadese Loreena McKennitt.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. All Souls Night – 5:04
  2. Bonny Portmore – 3:57
  3. Between the Shadows – 4:03
  4. The Lady of Shalott – 11:05
  5. Greensleeves – 4:15
  6. Tango to Evora – 4:03
  7. Courtyard Lullaby – 4:50
  8. The Old Ways – 5:50
  9. Cymbeline – 4:48

I testi di diverse canzoni hanno antiche origini: The Lady of Shalott è la trasposizione dell'omonimo poema di Alfred Tennyson; si ritiene che il testo di Greensleeves sia stato scritto dal re Enrico VIII; Cymbeline è tratta da una canzone dell'omonima commedia di Shakespeare.
Tango to Evora è stato concepito per la colonna sonora del documentario The Burning Times (1990), per il quale l'artista ha realizzato la colonna sonora. Il brano è stato successivamente ripreso e riarrangiato da diversi artisti; la cover più famosa è quella realizzata nel 1996 dalla cantante greca Haris Alexiou, col nome di Nefeli's Tango.

La canzone Bonny Portmore è stata inclusa nella colonna sonora del film Highlander III.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica