The United States of America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The United States of America
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereRock sperimentale
Rock psichedelico
Rock elettronico
Periodo di attività musicale1967 – 1968
Album pubblicati1

Gli United States of America sono stati un gruppo rock sperimentale e psichedelico, tra i primi gruppi ad unire musica elettronica ai suoni classici del rock and roll.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si sono formati nel 1967 da Joseph Byrd (musica elettronica, clavicembalo elettrico, organo, calliope, piano, e sintetizzatore Durrett), Dorothy Moskowitz (voce), Gordon Marron (violino elettrico, modulatore ad anello), Rand Forbes (basso elettrico fretless) and Craig Woodson (batteria e percussioni) compagni di college. Ed Bogas (organo, piano e calliope) che all'inizio si univa saltuariamente al gruppo divenne membro effettivo solo con il primo ed unico tour del gruppo.

Lo stile del gruppo univa elementi diversi,[2] dall'avanguardia al rock psichedelico, alla canzone popolare. Caratteristica peculiare, non c'era un chitarrista, all'epoca scelta radicale in gruppo rock. Il gruppo suppliva a ciò con l'utilizzo di tastiere elettroniche, i primi sintetizzatori e un modulatore ad anello.

Il gruppo pubblicò l'unico album, omonimo, nel 1968 per la CBS, ripubblicato nel 2004 in edizione speciale con alcuni inediti. Venne accostato presto a gruppi underground come Velvet Underground o sperimentali come Frank Zappa.[3] Malgrado le critiche favorevoli le vendite dei dischi stentarono a decollare soprattutto negli USA. Durante il tour promozionale si acuirono i contrasti all'interno del gruppo, ci furono problemi con strumentazione e alcuni membri furono arrestati per possesso di droga. Il gruppo si sciolse entro la fine dell'anno.

Carriere successive dei componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph Boyd formò i Joe Byrd and the Field Hippies che durarono per un solo disco (The American Metaphysical Circus, del 1969), per proseguire con la carriera solista. Divenne produttore discografico ed insegnante musicale.
  • Ed Bogas divenne compositore di colonne sonore per cartoni animati come Peanuts e Garfield.
  • Gli altri membri ebbero carriere minori.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Come The United States of America[modifica | modifica wikitesto]

Come Joe Byrd and the Field Hippies[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nick Logan e Bob Woffinden, Enciclopedia del rock, Milano, Fratelli Fabbri Editore, 1977.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]