The Procrastinator

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Procrastinator
Artista Lee Morgan
Tipo album Studio
Pubblicazione 1978
Dischi 2 LP
Tracce 13
Genere Jazz
Etichetta Blue Note Records (BN-LA582-J2)
Produttore Alfred Lion
Lee Morgan - cronologia
Album precedente
(1967)
Album successivo
(1967)

The Procrastinator è un album di Lee Morgan, pubblicato dalla Blue Note Records nel 1978[1].Tutti i brani dell'album furono registrati al Van Gelder Studio di Englewood Cliffs in New Jersey (Stati Uniti)[2].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. The Procrastinator – 8:06 (Lee Morgan) – Registrato il 14 luglio 1967
  2. Party Time – 6:02 (Lee Morgan) – Registrato il 14 luglio 1967
  3. Dear Sir – 6:57 (Wayne Shorter) – Registrato il 14 luglio 1967
Lato B
  1. Stopstart – 6:11 (Lee Morgan) – Registrato il 14 luglio 1967
  2. Rio – 6:12 (Wayne Shorter) – Registrato il 14 luglio 1967
  3. Soft Touch – 7:06 (Lee Morgan) – Registrato il 14 luglio 1967
Lato C
  1. Free Flow – 4:48 (George Coleman) – Registrato il 10 ottobre 1969
  2. Stormy Weather – 5:42 (Harold Arlen, Ted Koehler) – Registrato il 12 settembre 1969
  3. Mr. Johnson – 6:09 (Harold Mabern) – Registrato il 12 settembre 1969
Lato D
  1. The Stroker – 5:45 (Julian Priester) – Registrato il 10 ottobre 1969
  2. Uncle Rough – 5:33 (Harold Mabern) – Registrato il 10 ottobre 1969
  3. Claw-Til-Da – 3:05 (Mickey Roker) – Registrato il 10 ottobre 1969
  4. Untitled Boogaloo – 5:40 (Lee Morgan) – Registrato il 12 settembre 1969[3]

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Brani A1, A2, A3, B1, B2 e B3
Brani C1, C2, C3, D1, D2, D3 e D4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Procrastinator, rateyourmusic.com. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) Lee Morgan Catalog, jazzdisco.org. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  3. ^ (EN) Lee Morgan Catalog, jazzdisco.org. URL consultato il 20 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz