The Patriot (film 1916)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Patriot
Titolo originaleThe Patriot
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1916
Durata50 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generewestern
RegiaWilliam S. Hart
SoggettoMonte M. Katterjohn
SceneggiaturaMonte M. Katterjohn
ProduttoreThomas H. Ince
Casa di produzioneKay-Bee Pictures e Triangle Film Corporation
FotografiaJoseph H. August
ScenografiaRobert Brunton
Interpreti e personaggi

The Patriot è un film muto del 1916 diretto da William S. Hart.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato derubato dei suoi diritti minerari da un agente governativo, Bob Wiley - un veterano della guerra ispano-americana - lascia Little Bob, il suo ragazzo, a casa e parte per Washington, dove ha intenzione di battersi per riavere legalmento quello che gli è stato sottratto con l'inganno. Ma la fortuna non lo assiste: deluso e amareggiato, torna a casa per scoprire che durante la sua assenza il figlio è morto, colpito dalle febbri. La tragedia lo rende un uomo indurito e vendicativo, che attribuisce al governo non solo il furto dei suoi averi, ma anche la morte del figlio, che lui non ha potuto assistere a causa della sua assenza forzata. Si unisce così a una banda di guerriglieri messicani che vogliono razziare una città di confine. Ma, quando vi giunge, Wiley vede un orfano che gli ricorda il suo ragazzo morto. In lui rinascono i sentimenti che aveva perduto e decide di aiutare gli abitanti della città a respingere l'assalto dei messicani. L'orfano, adesso, ha trovato in lui un padre mentre Wiley ritrova nel piccolo l'affetto che provava per il suo bambino.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film - che venne girato dal 25 maggio al 1º luglio 1916 - fu prodotto dalla Kay-Bee Pictures e dalla Triangle Film Corporation con un budget di 18.091 dollari[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Triangle Distributing, il film uscì nelle sale cinematografiche degli Stati Uniti il 3 settembre 1916. In Danimarca, prese il titolo Guldgraveren fra Texas[2].

Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema