The Pariah, the Parrot, the Delusion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Pariah, The Parrot, The Delusion
Artista Dredg
Tipo album Studio
Pubblicazione 9 giugno 2009
Durata 59:34
Dischi 1
Tracce 18
Genere Alternative rock
Etichetta Ohlone Stati Uniti
Universal Europa
Produttore Matt Radosevich, Dredg
Registrazione 2009
The Plant, Tiny Telephone, Decibelle Recording e Barefoot Studios
Formati CD, CD+DVD, 2 LP, download digitale
Dredg - cronologia
Album precedente
(2006)
Album successivo
(2011)
Singoli
  1. I Don't Know
    Pubblicato: 5 maggio 2009
  2. Saviour
    Pubblicato: 5 maggio 2009
  3. Information
    Pubblicato: 2009

The Pariah, the Parrot, the Delusion è il quarto album in studio del gruppo musicale statunitense Dredg, pubblicato il 9 giugno 2009 dalla Ohlone Recordings e dalla Universal Music Group.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Pariah – 4:07
  2. Drunk Slide – 1:27
  3. Ireland – 3:41
  4. Stamp of Origin: Pessimistic – 0:50
  5. Light Switch – 3:30
  6. Gathering Pebbles – 4:59
  7. Information – 5:45
  8. Stamp of Origin: Ocean Meets Bay – 0:30
  9. Saviour – 3:56
  10. R U O K ? – 2:12
  11. I Don't Know – 3:44
  12. Mourning This Morning – 5:41
  13. Stamp of Origin: Take a Look Around – 0:58
  14. Long Days and Vague Clues – 1:52
  15. Cartoon Showroom – 4:18
  16. Quotes – 6:04
  17. Down to the Cellar – 3:40
  18. Stamp of Origin: Horizon – 2:20
Tracce bonus nell'edizione tedesca di iTunes
  1. Information (Acoustic Version) (Live) – 3:55
  2. Bug Eyes (Acoustic Version) (Live) – 4:00
  3. The Leaflets (Video) – 29:24
  4. Track by Track Interview (Video) – 23:19
DVD bonus nell'edizione speciale
  1. The Leaflets – 29:24
  2. Track by Track Interview – 23:19

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti
  • Judgement Day – strumenti ad arco
  • Ben Flanagan, Ben Henderson, John Vanderslice – voci aggiuntive (traccia 1)
  • Paul O'Neill – chatter e incoherent vowel sounds aggiuntivi (traccia 9)
  • Ben "The King" Perkoff, Terry "The Bari" Forgette – corni (traccia 12)
  • Geoff Bilson – effetti sonori aggiuntivi (traccia 12)
  • Gisele Hayes, Seyah Heyes – pianoforte giocattolo (traccia 12)
  • Elsieanne Caplette – voce aggiuntiva (traccia 17)
Produzione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo