Teiidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Teiidae
Tupinambis rufescens01.jpg
Salvator rufescens
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Sauropsida
Ordine Squamata
Sottordine Sauria
Infraordine Scincomorpha
Famiglia Teiidae
Gray, 1827
Generi

Teiidae Gray, 1827 (detti anche Tegu) è una famiglia di rettili scincomorfi presente nelle Americhe.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le dimensioni sono piuttosto varie, si va dai 10 - 15 cm delle specie più piccole sino ad oltre 150 cm dei più grandi Salvator merianae.[1]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i rappresentanti della famiglia sono onnivori, alcuni con una dieta prevalentemente a base di vegetali, altri di animali. Le specie più piccole integrano la parte animale con una dieta insettivora, quelle più grandi anche con vertebrati di vario genere.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Sono presenti in habitat molto vari, dai deserti alle foreste pluviali, ed alcune specie vivono in acqua. In ere passate erano distribuite con maggior ampiezza: in Mongolia sono stati ritrovati resti fossili attribuibili al Cretaceo.[2]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia conta circa 150 specie, divise in due sottofamiglie, e 18 generi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tegu Lizards - Everglades CISMA, su evergladescisma.org. URL consultato il 10 febbraio 2021.
  2. ^ JCM Natural History Photography, su jcmnaturalhistory.com (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2010).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili