Tapoa I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tapoa I
Re di Bora Bora
In carica 1778-1812
Predecessore Titolo inesistente
Successore Tapoa II
Nascita Bora Bora, 1772
Morte Bora Bora, 1812
Dinastia Tapoa
Padre Taʻo-ata
Madre Teriʻimaevarua I
Consorte Ai-mata
Figli Principe Tapoa, Principessa Teriʻimaevarua-vahine

Tapoa I di Bora Bora, altrimenti noto come Tapoa I (Bora Bora, 1772Bora Bora, 1812), è stato il primo re di Bora Bora dal 1778 al 1812.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tapoa I nacque nel 1772, figlio della gran capessa Teriʻimaevarua I di Bora Bora e di suo marito, il nobile locale Taʻo-ata.[1]

Alla morte della madre ne ereditò la qualifica e nel giro di pochi anni, da abile guerriero, riuscì ad unificare tutti i domini dell'isola di Bora Bora invadendo e sottomettendo le isole di Tahaa e Raiatea per un certo periodo di tempo, giungendo quindi nel 1788 ad istituire ufficialmente un regno. Data l'effettiva distanza tra i tre domini che componevano le terre alle sue dipendenze, Tapoa I nominò dei suoi rappresentanti di fiducia nei nobili Mai e Tefa'aora che governarono in sua vece le isole minori. Poco dopo ad ogni modo dovette rinunciare alla sovranità su Raiatea, isola dove aveva stabilito la sua corte, a causa di una rivolta interna capeggiata dal gran capo locale Tamatoa, e per questo si ritirò definitivamente a Bora Bora.

Con l'intento di venire in soccorso al giovane sovrano Pomare II di Tahiti, il cui regno era minacciato da rivolte interne che lo avevano costretto dal 1808 a trovare rifugio sull'isola di Moorea, Tapoa I inviò nel 1810 una forza di 262 guerrieri capeggiate dal governatore di Bora Bora, Mai. Queste forze presero poi parte, su ordine di suo figlio Tapoa II, alla Battaglia di Te Feipī del 12 novembre 1815.[2]

Alla sua morte nel 1812 gli succedette il figlio Tapoa II.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

Tapoa I sposò Ai-mata, figlia di Pa, di Bora Bora. Da questa unione nacquero due figli:

  • principe Tapoa, successore del padre come re di Bora Bora
  • principessa Teriʻimaevarua-vahine (m. 1809), ebbe discendenza

Albero genealogico[modifica | modifica wikitesto]

Tapoa I Padre:
Ta'o-ata
Nonno paterno:
Mano-tahi
Bisnonno paterno:
Tau-niua
Trisnonno paterno:
?
Trisnonna paterna:
?
Bisnonna paterna:
Ha'apai-taha'a-vahine di Raiatea
Trisnonno paterno:
Ari'i-rua di Raiatea
Trisnonna paterna:
Tetua-nui-i-tahu-ea
Nonna paterna:
Te-i'oa-tua
Bisnonno paterno:
?
Trisnonno paterno:
?
Trisnonna paterna:
?
Bisnonna paterna:
?
Trisnonno paterno:
?
Trisnonna paterna:
?
Madre:
Teri'imaevarua I di Bora Bora
Nonno materno:
Uru-a-tu
Bisnonno materno:
?
Trisnonno materno:
?
Trisnonna materna:
?
Bisnonna materna:
?
Trisnonno materno:
?
Trisnonna materna:
?
Nonna materna:
Tetua-ti'i-roa
Bisnonno materno:
?
Trisnonno materno:
?
Trisnonna materna:
?
Bisnonna materna:
?
Trisnonno materno:
?
Trisnonna materna:
?

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • D.J. Howarth, Tahiti, ed. Harpercollins 1983.
  • R. Righetti, Oceano Pacifico, Milano 2005.
  • P.Y. Toullelan, Tahiti et ses archipels, Karthala 2000.
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie