Tab (widget)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In informatica una tab (o tab strip, striscia di tab) è un controllo grafico (widget) detto di navigazione che permette all'utente di muoversi da un gruppo di controlli (o documenti) a un altro.

I singoli tab (o panel o scheda o pannello), vengono rappresentati graficamente come dei rettangoli che contengono una breve descrizione. L'attivazione di un singolo tab (mediante il clic del mouse) rende visibili i contenuti ad esso associati e contemporaneamente viene in qualche modo evidenziata la sua attivazione. Può essere attivato una solo tab alla volta.

In alcune implementazioni i tab reagiscono ad altri eventi, come il passaggio o lo scroll del mouse, la tabulazione da tastiera.

Solitamente l'elenco dei singoli tab viene posto immediatamente sopra all'area soggetta alla navigazione in posizione orizzontale, ma non è difficile trovarli in basso o ai lati orientati verticalmente.

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

I tab sono usati comunemente nelle finestre che prevedono una gran quantità di controlli grafici, come ad esempio i pannelli di «preferenze», per evitarne l'affollamento e rendere più facile l'interazione.

Confronto tra i tabs e gli altri metodi di navigazione web
Confronto tra i tabs e gli altri metodi di navigazione web

Negli ultimi anni questo tipo di interfaccia è diventata molto popolare nei browser web col nome di scheda, pannello o segnalibro: introdotta per prima dal browser Opera e successivamente inserita da tutti gli altri principali browser, ha dato origine a quello che viene comunemente chiamato navigazione a schede.

Esempio di navigazione a tab
Esempio di navigazione a tab
Esempio di tab (2 schede aperte) in Chrome
Esempio di tab (2 schede aperte) in Google Chrome

Nel web[modifica | modifica wikitesto]

Esempio di menu a tab di una pagina web in HTML, CSS e Javascript:

<!DOCTYPE html>
<html>
<head>
<meta name="viewport" content="width=device-width, initial-scale=1">
<style>
body {font-family: Arial;}

.tab {
  overflow: hidden;
  border: 1px solid #ccc;
  background-color: #f1f1f1;
}

.tab button {
  background-color: inherit;
  float: left;
  border: none;
  outline: none;
  cursor: pointer;
  padding: 14px 16px;
  transition: 0.3s;
  font-size: 17px;
}
.tab button:hover {
  background-color: #ddd;
}
.tab button.active {
  background-color: #ccc;
}
.tabcontent {
  display: none;
  padding: 6px 12px;
  border: 1px solid #ccc;
  border-top: none;
}
</style>
</head>
<body>

<h2>Tabs</h2>
<p>Clicca sui seguenti tab:</p>

<div class="tab">
  <button class="tablinks" onclick="openCity(event, 'London')">Londra</button>
  <button class="tablinks" onclick="openCity(event, 'Paris')">Parigi</button>
  <button class="tablinks" onclick="openCity(event, 'Tokyo')">Tokyo</button>
</div>

<div id="London" class="tabcontent">
  <h3>London</h3>
  <p>London è la capitale dell'Inghilterra</p>
</div>

<div id="Paris" class="tabcontent">
  <h3>Parigi</h3>
  <p>Parigi è la capitale della Francia</p> 
</div>

<div id="Tokyo" class="tabcontent">
  <h3>Tokyo</h3>
  <p>Tokyo è la capitale del Giappone</p>
</div>

<script>
function openCity(evt, cityName) {
  var i, tabcontent, tablinks;
  tabcontent = document.getElementsByClassName("tabcontent");
  for (i = 0; i < tabcontent.length; i++) {
    tabcontent[i].style.display = "none";
  }
  tablinks = document.getElementsByClassName("tablinks");
  for (i = 0; i < tablinks.length; i++) {
    tablinks[i].className = tablinks[i].className.replace(" active", "");
  }
  document.getElementById(cityName).style.display = "block";
  evt.currentTarget.className += " active";
}
</script>
   
</body>
</html>

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica