Sulle tracce di Mary

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sulle tracce di Mary
Titolo originaleMary, Mary
AutoreJames Patterson
1ª ed. originale2005
1ª ed. italiana2009
Genereromanzo
Sottogenerepoliziesco
Lingua originale inglese
AmbientazioneStati uniti d'America
PersonaggiCross Alex, Mary, Smith
ProtagonistiCross Alex
Seriei romanzi di Alex Cross

Sulle tracce di Mary è un romanzo poliziesco dello scrittore statunitense James Patterson e fa parte di una serie di romanzi sul detective Alex Cross.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alex Cross sta trascorrendo una vacanza serena a Disneyland con la sua famiglia quando una serie di brutali ed audaci assassinii sconvolge nuovamente la sua vita. Combattuto tra la famiglia e il senso del dovere, rimette i panni del detective dell'FBI e si mette al lavoro. La mano brutale è quella di “Mary Smith”, pseudonimo dell'assassino, che uccide madri di famiglia in modo orrendo. Dopo colpi di scena, tipici dell'autore, rompicapi degni di psichiatri di fama mondiale, la verità emerge e, sempre dopo un corpo-a-corpo tra il protagonista e il “cattivo”, vi è il rassicurante “lieto fine”.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • James Patterson, Sulle tracce di Mary, tradotto da A. Bivasco e V. Guani, 2009, pagine 306, Longanesi (La Gaja Scienza)
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura