Stura del Mugello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stura del Mugello
Barberino and the torrent.jpg
StatoItalia Italia
RegioniToscana Toscana
Lunghezza15 km[1]
NascePasso della Futa
SfociaSieve[2]
43°59′38.4″N 11°14′39.7″E / 43.994°N 11.24436°E43.994; 11.24436Coordinate: 43°59′38.4″N 11°14′39.7″E / 43.994°N 11.24436°E43.994; 11.24436

La Stura del Mugello è un torrente del Mugello. Affluente di sinistra del fiume Sieve, scorre interamente nell'area metropolitana di Firenze.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La Stura a Barberino

La Stura nasce al passo della Futa (903 m) ed ha come principali affluenti i torrenti Aglio e Navale.[1] Giunta a Barberino del Mugello si getta nel lago di Bilancino confluendo tramite quest'ultimo nel Sieve.[3]

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

La fauna ittica autoctona del torrente è rimpinguata da immissioni di trote fario.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Torrente Stura carta d'identità, Scheda su www.fiumi.com
  2. ^ Descrizione della provincia del Mugello con la carta geografica del medesimo, pagina 9, Giuseppe Maria Brocchi, Albizzini, anno 1748, vedi Google books
  3. ^ Realizzazione di un nuovo elettrodotto in singola terna a 380 kV tra le stazioni elettriche di Colunga (BO) e Calenzano (FI) e opere connesse - Sintesi non tecnica, Terna, anno 2009
  4. ^ Elenco dei corsi d’acqua dove sono state effettuate, nei tratti classificati a salmonidi, immissioni di trote fario adulte (22-24 cm) per un totale di 970 kg, Provincia di FIrenze, anno 2010, vedi centroservizi.lineacomune.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Toscana