Strassen (Lussemburgo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strassen
comune
Strassen/Stroossen
Strassen – Stemma
Localizzazione
Stato Lussemburgo Lussemburgo
Distretto Lussemburgo
Cantone Lussemburgo
Amministrazione
Sindaco Gaston Greiveldinger
Territorio
Coordinate 49°37′N 6°04′E / 49.616667°N 6.066667°E49.616667; 6.066667 (Strassen)Coordinate: 49°37′N 6°04′E / 49.616667°N 6.066667°E49.616667; 6.066667 (Strassen)
Altitudine 265 m s.l.m.
Superficie 10,71 km²
Abitanti 7 941 (2014)
Densità 741,46 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Lussemburgo
Strassen
Strassen
Strassen – Mappa
Sito istituzionale

Strassen (in lussemburghese: Stroossen) è un comune del Lussemburgo centrale. Fa parte del cantone di Lussemburgo, nel distretto omonimo. Si trova ad ovest della capitale.

Nel 2011, la città di Strassen ha una popolazione di 7500 cittadini.

Strassen è stata costituita il 1º gennaio del 1850, quando venne separato dal comune di Bertrange. L'attuale sindaco di Strassen è Gaston Greiveldinger (partito socialista LSAP), rieletto per un secondo mandato durante le elezioni comunali del 2011.

Il nome "Strassen" deriva dal latino "strati" che significa strada militare. In quel tempo, la strada romana che porta da Treviri attraverso Arlon (in passato faceva parte del Granducato) Strassen e Mamer in su. Dei resti sono stati trovati nel 1960 durante l'ampliamento della strada Kiem. La tenuta di Johann Strassen (1411) e la pietà che risale al 1500 (attualmente in mostra al Museo Nazionale di Stato), a condizione che la base per lo stemma comunale realizzato nel 1976 e la cui descrizione è ieratica "Cloche d'or".

A causa della peste, un terzo della popolazione di Strassen scompare. Con le mappe catastali del tempo di Maria Teresa (1766) si vede che la superficie di Strassen era 2594,65 ettari e una popolazione di 417 abitanti

Strassen nel 1804, con alcune case in Reckenthal, divenne una parrocchia. Nel 1823 la città di Strassen si unisce con Bertrange, ma dalla legge del 6 agosto 1849, Strassen è stato nuovamente separato da Bertrange dal 1º gennaio del 1850. Si è così formato un comune separato con Reckenthal. A quel tempo, c'erano 1300 abitanti.

Nel 1854 il poeta nazionale Michel Rodange sposato una cittadina di Strassen Leysen Maddalena si trasferisce a Fels e ha prestato servizio come insegnante.

I primi acquedotti di Strassen furono costruiti nel 1908.

Per un intero secolo, la popolazione non è cambiata molto. Strassen nel 1946 contava 1.400 cittadini e 332 case. Nel 1960, 1900 abitanti e 20 anni dopo 4200. Il 1º gennaio 1997 la popolazione ha cominciato ad aumentare, a 5000 abitanti.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Strassen è un piccolo comune rispetto ad altri del Lussemburgo, ma molto moderno. Nel comune vi sono numerose banche e assicurazioni (Dexia, ING, BGL BNP Paribas, Raiffeisen, Vivium, Garanti Bank, DP Bank ecc ...). Molti quartieri stanno vedendo il giorno a Strassen, questo è dovuto al forte aumento della popolazione, ovviamente, i prezzi dell'immobiliare sono piuttosto elevati.

Come in ogni altra città in Lussemburgo, Strassen ha il suo centro acquatico (costruito nel mese di ottobre 2009) denominata "Les Thermes", con un costo totale di 37.000.000 €. Vi è anche un centro nazionale di tiro con l'arco e un centro fitness.

Trasporto[modifica | modifica wikitesto]

Come in tutto il Granducato di Lussemburgo, il trasporto in comune sono molto efficaci e veloci, ci sono autobus (ibridi ecologici) che collegano alla capitale in 10 minuti. Strassen ha fornito per i suoi giovani cittadini, un servizio night bus gratis per i giovani che festeggiano di sera.

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Sul territorio comunale, ci sono 4 scuole, tutte moderne e ben attrezzate. Nella scuola primaria, le lezioni agli studenti sono nelle tre lingue ufficiali del paese, il ciclo primario in lussemburghese mentre il ciclo secondario in tedesco (anche il Governo sta pensando di cambiare il ciclo secondario in francese) mentre studiano come una seconda e il terza lingua in francese e l'inglese.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Lussemburgo Portale Lussemburgo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lussemburgo