Stazione di Rimini Marina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rimini Marina
stazione ferroviaria
Localizzazione
Stato Italia Italia
Località Rimini
Coordinate 44°03′27.36″N 12°35′15″E / 44.0576°N 12.5875°E44.0576; 12.5875Coordinate: 44°03′27.36″N 12°35′15″E / 44.0576°N 12.5875°E44.0576; 12.5875
Linee Rimini-San Marino
Caratteristiche
Tipo Fermata in superficie, passante
Stato attuale Dismessa
Attivazione 1932
Soppressione 1944
Binari 1

La stazione di Rimini Marina era una fermata ferroviaria posta lungo la ferrovia Rimini-San Marino, chiusa nel 1944 a causa dei bombardamenti della Seconda guerra mondiale, era a servizio del comune di Rimini[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata fu inaugurata insieme alla linea il 12 giugno 1932 e rimase attiva fino al 12 luglio 1944.

Dopo la seconda guerra mondiale la fermata e la linea non vennero più riattivati.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto si componeva inizialmente di un fabbricato viaggiatori, un'officina per la manutenzione dei rotabili e di una rimessa per le elettromotrici, quest'ultima venne distrutta dai bombardamenti della seconda guerra mondiale.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ G. G. Turchi, Rimini-San Marino in treno, op. cit.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gian Guido Turchi, Rimini-San Marino in treno (II Edizione), Editrice Trasporti su Rotaia, Salò, 2000. ISBN 88-85068-12-X