Stadio Willem II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Re Willem II Stadium
Willem II stadion.jpg
Informazioni
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
UbicazioneTilburg
Inizio lavori1995
Inaugurazione1995
StrutturaPianta rettangolare
CoperturaTutti i settori
ProprietarioWillem II
Uso e beneficiari
CalcioWillem II
Capienza
Posti a sedere14 750
Mappa di localizzazione

Coordinate: 51°32′34″N 5°04′01″E / 51.542778°N 5.066944°E51.542778; 5.066944

Il Re Willem II Stadium, situato a Tilburg, è lo stadio di casa del Willem II. Lo stadio può contenere 14.750 spettatori. Inoltre, il "re" da cui prende il nome lo stadio è un riferimento a re William II dei Paesi Bassi.

Tutti i posti allo stadio sono coperti. Il campo di gioco dotato di riscaldamento in modo tale che il terreno di gioco è sempre in condizioni ottimali.

Lo stadio nella sua forma attuale è stato ufficialmente inaugurato il 31 maggio 1995. Il Willem II ha giocato in precedenza le partite casalinghe al "Comunale Sportpark". Nel 1992 è stata avviata la demolizione dello stadio e nel 1995 avvenne il completamento dello stadio del Willem II.

Nel 2000 l'edificio principale dello stadio venne ristrutturato in base alle tendenze nel mondo del calcio. L'edificio ristrutturato è ora composto da 16 camere, da un ristorante, una sala conferenze, un centro commerciale, un negozio di club e di caffè.

I tifosi di William II sono nel reparto A, B e C, meglio conosciuto come King Side.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]