Stadio Willem II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Re Willem II Stadium
Willem II stadion.jpg
Informazioni
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
UbicazioneTilburg
Inizio lavori1995
Inaugurazione1995
StrutturaPianta rettangolare
CoperturaTutti i settori
ProprietarioWillem II
GestoreWillem II Tilburg
Uso e beneficiari
CalcioWillem II
Capienza
Posti a sedere14 750
Mappa di localizzazione

Coordinate: 51°32′34″N 5°04′01″E / 51.542778°N 5.066944°E51.542778; 5.066944

Lo Stadio Re Willem II è uno stadio calcistico situato nella città di Tilburg, nei Paesi Bassi. Può contenere 14.750 spettatori e ospita le partite interne del Willem II.

Il re da cui prende il nome lo stadio è re Guglielmo II dei Paesi Bassi.

Tutti i posti allo stadio sono coperti. Il campo di gioco dotato di riscaldamento in modo tale che il terreno di gioco è sempre in condizioni ottimali.

Lo stadio nella sua forma attuale è stato ufficialmente inaugurato il 31 maggio 1995.

Il Willem II ha giocato in precedenza le partite casalinghe al Comunale Sportpark. Nel 1992 fu avviata la demolizione dello stadio e nel 1995 avvenne il completamento dello stadio del Willem II.

Nel 2000 l'edificio principale dello stadio venne ristrutturato in base alle tendenze nel mondo del calcio. L'edificio ristrutturato è ora composto da 16 camere, da un ristorante, una sala conferenze, un centro commerciale, un negozio di club e di caffè.

I tifosi di William II sono nel reparto A, B e C, meglio conosciuto come King Side.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]