Sperandio (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Sperandio è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Nome tipicamente cristiano di formazione medievale, si basa sulla frase "spera in Dio" ed era dato sovente ai bambini trovatelli[1].

Il nome è attestato in tutta Italia, con le varie forme proprie di diverse regioni ("Sperindio" è emiliano-romagnola, "Sperandio" lombarda e il suo femminile tipico delle Marche e di Roma)[1]. Nelle Marche, in particolare, è sostenuto dal culto verso santa Sperandia e il beato Sperandio da Gubbio[1].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico può essere festeggiato l'11 settembre in memoria di santa Sperandia o Sperandea, una beghina, parente di sant'Ubaldo Baldassini, vissuta nel monastero benedettino di Cingoli[2][3].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Sperindio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j De Felice, p. 121.
  2. ^ Santa Sperandea (Sperandia), su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 31 maggio 2017.
  3. ^ (EN) Saint Sperandea, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 31 maggio 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Emidio De Felice, Nomi d'Italia, vol. 3, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1978.
Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi