Spencer Compton, II conte di Northampton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Spencer Compton
Spencer Compton.jpg

Lord luogotenente del Gloucestershire
Durata mandato 1630 –
1643
Monarca Carlo I
Predecessore William Compton, I conte di Northampton
Successore Interregno inglese

Lord luogotenente del Warwickshire
Durata mandato 1630 –
1643
Monarca Carlo I
Predecessore William Compton, I conte di Northampton
Successore Interregno inglese

Dati generali
Suffisso onorifico Conte di Northampton
Università Queens' College (Cambridge)

Spencer Compton, II conte di Northampton (1601Hopton, 19 marzo 1643), è stato un ufficiale e politico inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio di William Compton, I conte di Northampton, e di sua moglie, Elizabeth Spencer, figlia ed erede di sir John Spencer, sindaco di Londra[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1621 è stato eletto membro del Parlamento per Ludlow ed è stato nominato Master of the Robes del Principe di Galles. Ha sostenuto calorosamente il re nelle spedizioni scozzesi, allo stesso tempo dando i suoi consigli per la convocazione del parlamento. Nel 1630 successe al padre alla contea e assunse le sue funzioni di lord luogotenente del Gloucestershire e lord luogotenente del Warwickshire.

Carriera militare[modifica | modifica wikitesto]

Allo scoppio della guerra civile, a Northampton gli venne affidato la Commissione di Array, nel Warwickshire. Dopo diversi successi e fallimenti nel Midlands, ha combattuto a Edgehill e nel novembre 1642, dopo il ritorno del re a Oxford, gli venne affidata la supervisione militare di Banbury e del paese limitrofo. Fu attaccato a Banbury dalle forze parlamentari, il 22 dicembre.

Nel marzo 1643, conquistò Stafford.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1621 sposò Mary Beaumont, figlia di sir Francis Beaumont. Ebbero otto figli ma solo sei raggiunsero l'età adulta:

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì durante la battaglia di Hopton Heath, il 19 marzo 1643.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Bagno
— 3 novembre 1616

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN21113391 · ISNI (EN0000 0000 2839 4559 · LCCN (ENn85115753