Posizione: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
21 byte aggiunti ,  7 anni fa
Nella [[fisica]] il vettore posizione è in corrispondenza biunivoca con la [[legge oraria]] dato che se rappresentiamo il vettore in funzione del tempo abbiamo che P(T) corrisponde a x = x(t), y = y(t), z = z(t).
 
==Posizione in relatività ristretta e generale==
{{S sezione|fisica}}
In [[relatività ristretta]] e in [[relatività generale]] le tre coordinate che determinano la posizione di un punto nello spazio insieme all'istante preso in considerazione costituiscono le quattro coordinate che determinano un evento nello [[spaziotempo]]. Il concetto di vettore posizione in relatività ristretta può essere generalizzato in [[quadrivettore]] con l'aggiunta della quarta coordinata temporale. In relatività generale, tuttavia, l'interpretazione della posizione di un evento nello spaziotempo quadridimensionale richiede l'uso di concetti della [[geometria differenziale]] che danno allo spaziotempo proprietà diverse rispetto allo [[spazio euclideo]] ipotizzato per la [[meccanica classica]].
6 422

contributi

Menu di navigazione