Differenze tra le versioni di "Sandro Battisti"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
È uno dei fondatori del movimento letterario del [[connettivismo (letteratura)|connettivismo]]. È tra gli autori pubblicati dalla ''[[Giulio Perrone Editore]]'' nell'antologia di racconti ''Noir no War'', nell'antologia connettivista ''Supernova Express'' (Ferrara Editore) e nella ''Frammenti di una rosa quantica'' (Edizioni Kipple), la seconda antologia del movimento; è curatore (e autore di un racconto) per la terza antologia del Connettivismo ''A.F.O. - Avanguardie Futuro Oscuro'' (EDS). Collabora con il sito ''[[Fantascienza.com]]'', mentre è tra i cofondatori della fanzine [[NeXT]] che ora dirige. È sceneggiatore di [[fumetti]] per la ''[[Cagliostro ePress]]'' e, assieme ad altri connettivisti, ha scritto il cortometraggio ''La trentunesima ora'', partecipandoci come attore non protagonista. Nel [[1991]] ha pubblicato un racconto sui Mille Lire di ''[[Stampa Alternativa]]'' dal titolo ''Il gioco'' e da qualche anno si dedica allo sviluppo della saga dell'[[Impero Connettivo]], ovvero uno Stato modellato sull'esempio dell'[[Impero Romano]], in cui il dominio si estende sia sullo spazio ma anche sul tempo; a capo di quest'impero vi è una stirpe di alieni semieterni, causa prima dell'umanità e poi della postumanità.
 
Nel 2010 entra a far parte della [[Kipple Officina Libraria]] come coeditor (insieme a [[Francesco Verso]]) della collana Avatar, ed è anche editor della collana Connectiva per la [[Edizioni Diversa Sintonia]]. Per Kipple è uscito con alcuni racconti e versi, mentre con EDS con il romanzo scritto insieme a [[Marco Milani]], PTAXGHU6.
Conduce un programma radiofonico, Tersicore, su radionation.it
 
Utente anonimo

Menu di navigazione