Sophiornithidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sophiornithidae
Sophiornis Strigogyps Necrobyas.jpg
Intervallo geologico
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EX it.svg
Estinto
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Strigiformes ?
Famiglia Sophiornithidae

I Sophiornithidae (letteralmente "Uccelli della saggezza") sono una famiglia estinta di uccelli predatori delle dimensioni di un pollo che ha vissuto dal Paleocene all'Eocene, periodi del Cenozoico, ritrovati principalmente in Europa e considerati dei gufi primitivi.

I generi francesi Berruornis (dal tardo Paleocene al tardo Eocene/primo Oligocene), così come il Palaeotyto e il Palaeobyas di Quercy, sono talvolta inseriti in questa famiglia. L'ultimo genere potrebbe riferirsi ai Tytonidae, mentre il primo potrebbe essere un esempio di gufo primitivo ma non un vero e proprio sofiornitide. Il genere Strigopidi era stato inserito in questa categoria per una certo periodo, ma è stato spostato diverse volte da allora [1][2] e sembra essere un ameghinornithidae; queste specie erano parenti lontani dei Seriema.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mayr, Gerald (2005): "Old World phorusrhacids" (Aves, Phorusrhacidae): a new look at Strigogyps ("Aenigmavis") sapea (Peters 1987). PaleoBios (Berkeley) 25(1): 11-16 HTML abstract
  2. ^ Peters, Dieter Stefan (2007): The fossil family Ameghinornithidae (Mourer-Chauviré 1981): a short synopsis. Journal of Ornithology 148(1): 25-28. DOI10.1007/s10336-006-0095-z

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Peters, Dieter Stefan (1987): Ein "Phorusrhacidae" aus dem Mittel-Eozän von Messel (Aves: Gruiformes: Cariamae). Documents des Laboratoires de Géologie de Lyon 99: 71-87. [Articolo in tedesco]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]