Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

So (kana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
So
Japanese Hiragana kyokashotai SO.svg
Hiragana
Japanese Katakana SO.png
Katakana
Traslitterazione
Hepburn so
Kunrei so
Unicode そ = 305D
ソ = 30BD
Il carattere hiragana non deve essere confuso con il similare katakana , che viene romanizzato con la n.
kana - gojūon
n wa ra ya ma ha na ta sa ka a
tsu wi ri mi hi ni chi shi ki i
ru yu mu fu nu tsu su ku u
we re me he ne te se ke e
wo ro yo mo ho no to so ko o

So è la romanizzazione eseguita con l'utilizzo del sistema di scrittura rōmaji dei caratteri giapponesi , che fa parte del sistema di scrittura hiragana, e , che fa parte del katakana. La pronuncia della sillaba viene rappresentata nell'alfabeto fonetico internazionale (IPA) con [so], in cui la s corrisponde alla fricativa alveolare sorda di sole, mentre la o è quella chiusa di góla. Se invece la o chiusa è allungata, rappresentata nell'IPA con [oː], la sillaba viene scritta in rōmaji 'sō', in hiragana そー ed in katakana ソー

Nel caso in cui la s corrisponda alla fricativa alveolare sonora di casa (nell'IPA: [z]), la sillaba viene rappresentata in rōmaji con 'zo', in hiragana con ed in katakana con ; se la o chiusa è allungata, la sillaba in rōmaji si scrive 'zō', in hiragana ぞー ed in katakana ゾー.

Forma Rōmaji Hiragana Katakana
s fricativa alveolare sorda
come nel termine italiano sole
(s-: さ行 sa-gyō)
so
sou
soo
, soh
そう, そぅ
そお, そぉ
そー
ソウ, ソゥ
ソオ, ソォ
ソー
s fricativa alveolare sonora (nell'IPA: [z])
come nel termine italiano casa
ottenuta in hiragana e katagana con
l'apposizione del segno diacritico (dakuten)
(z-: ざ行 za-gyō)
zo
zou
zoo
, zoh
ぞう, ぞぅ
ぞお, ぞぉ
ぞー
ゾウ, ゾゥ
ゾオ, ゾォ
ゾー
Scrittura di

Scrittura[modifica | modifica wikitesto]

L'hiragana è composto da un solo segno che va eseguito nel seguente ordine:

  1. Tratto orizzontale da sinistra a destra, poi un tratto diagonale che scende verso sinistra, poi un altro orizzontale a destra, infine una semicurva verso il basso che comincia verso sinistra. Il segno può essere grossolanamente considerato come una z sovrapposta e collegata ad una c.
Scrittura di

Il katakana è composto da due segni distinti, che vanno eseguiti nel seguente ordine:

  1. Piccolo tratto diagonale, che parte dall'alto a sinistra e scende verso destra.
  2. Tratto diagonale, che parte dall'alto a destra e scende verso sinistra.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]