Smalto all'acqua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gli smalti all'acqua sono prodotti vernicianti di ultima generazione utilizzati in diversi campi e specialmente per verniciare qualsiasi tipo supporto, ferro, metalli, leghe e pvc, alluminio e legno previo sottofondo adatto.

È composto da resine acriliche in dispersione acquosa, cariche coprenti a base di biossido di titanio e pigmenti organici e inorganici.

Può essere lucido, opaco o satinato e in genere il grado di brillantezza viene misurata in gloss (grado di brillantezza); lo smalto all'acqua è stato realizzato per la prima volta negli anni 80 e da allora le migliorie apportate sono state molteplici fino ad arrivare ad un eccellente prodotto in copertura e di non ingiallimento, che sostituisce completamente lo smalto a solvente e impiegato regolarmente nelle carrozzerie.

La totale assenza di solventi nel prodotto lo rende zero VOC (assenza di componenti organici volatili) inoltre tutti i pennelli, rulli aerografi che servono per l'applicazione possono essere lavati con acqua corrente subito dopo l'uso.

Lo smalto all'acqua è amico dell'ambiente e il suo smaltimento avviene regolarmente nei cassonetti indifferenziati e non fa assolutamente parte delle sostanze pericolose e infiammabili.