Slivovitz (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Slivovitz
Slivovitz.jpg
Slivovitz al Pozzuoli Jazz Festival 2011
(foto di Marina Sgamato)
Paese d'origine Italia Italia
Genere Musica etnica
Jazz
Rock
Periodo di attività musicale 2001 – in attività
Album pubblicati 4
Studio 4
Live 0
Raccolte 0
Sito ufficiale

Gli Slivovitz sono un gruppo Jazz-rock con forti influenze etniche, nato a Napoli nel settembre 2001.

Nel 2015 si sono esibiti al Pozzuoli Jazz Festival.

Formazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

Membri precedenti[modifica | modifica wikitesto]

Timeline componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Discografia dettagliata[modifica | modifica wikitesto]

Slivovitz (2006)[modifica | modifica wikitesto]

Track List

  1. Tempi di spari (Giannini / Di Perri) 4:31
  2. Si gghiuto addò Enzo? (Pietro Santangelo) 4:44
  3. Sig. M. Rapito dal Vento (Angarano / Di Perri / Giannini / Santangelo) 5:47
  4. Canguri in 5 (Giannini / Santangelo) 8:45
  5. Fa (molto bossa) (Angarano / Di Perri / Giannini / Santangelo) 4:49
  6. Taliban (Angarano / Di Perri / Giannini / Santangelo) 3:40
  7. Mai per comando (Giannini / Santangelo) 5:01
  8. Primus suite (Angarano / Di Perri / Giannini / Santangelo) 4:49
  9. Tilde (Stefano Costanzo) 8:53

All tracks arranged by Slivovitz.

Credits: registrato, missato e masterizzato da Massimo D'Avanzo - MD Studio (Bagnoli NA)

Artwork: Roberto di Benedetto

Hubris (2009)[modifica | modifica wikitesto]

Track List

  1. Zorn a Surriento (Pietro Santangelo) 4:49
  2. Caldo Bagno (Giannini / Manzo ) 7:31
  3. Mangiare (Pietro Santangelo) 5:40
  4. Errore di Parallasse (Stefano Costanzo) 5:58
  5. Ne Carne (Marcello Giannini) 4:02
  6. Ne Pesce (Marcello Giannini) 4:32
  7. Dammi Un Besh O (Marcello Giannini) 6:13
  8. CO2 (Domenico Angarano) 3:57
  9. Sono Tranquillo Eppure Spesso Strillo (Pietro Santangelo) 4:44

All tracks arranged by Slivovitz.

Guests:

Giovanni Imparato – bata, percussions and vocals (Caldo Bagno)

Marco Pezzenati – vibraphone (Mangiare)

Ugo Santangelo – acoustic guitar (CO2)

Credits: registrato da Luca Barassi e Enrico Rocca al Megaride Studio (Varcaturo NA)

Missato da Luca Barassi alla SAE Studios (London UK)

Masterizzato da Fabrizio De Carolis al Reference Mastering Studio (Roma)

Artwork: Alessandro Rak

Bani Ahead[modifica | modifica wikitesto]

Track List

  1. Egiziaca (Pietro Santangelo) 6:57
  2. Cleopatra Through (Pietro Santangelo) 5:23
  3. Fat (Domenico Angarano) 5:20
  4. Vascello (Marcello Giannini) 6:05
  5. 02-09 (Marcello Giannini) 5:37
  6. Opus Focus (Pietro Santangelo) 3:51
  7. Bani Ahead (Pietro Santangelo) 5:51
  8. Pocho (Marcello Giannini) 5:03

All tracks arranged by Slivovitz.

Opus Focus arranged by Marcello Giannini and Pietro Santangelo

Peppe de Angelis: live electronics Ribbon Delay (Egiziaca)

Cori: Ciro, Marcello, Pietro, Riccardo and Salvatore (Pocho)

Credits: registrato da Daniele Chiariello - Zork Studio (Buccino SA)

Missato da Peppe de Angelis - Monopattino Studio (Sorrento NA)

Masterizzato da Enzo Rizzo - Soulfingers Studio (Varcaturo NA)

Artwork: Cyop@Kaf

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]