Sindhi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I Sindhi (sindhi: سنڌي, urdu: سندھی, devanagari: सिन्धी, Sindhī) sono un gruppo socio-etnico, di lingua Sindhi, originario del Sindh, una provincia del Pakistan.

Oggi i Sindhi che vivono in Pakistan appartengono a varie confessioni religiose: islam, zoroastrismo, induismo e cristianesimo. Dopo la partizione dell'India nel 1947, una gran parte di musulmani si trasferì nella prosperosa regione del Sindh e viceversa gli Indù sindhi emigrarono in India.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85122810 · J9U (ENHE987007546152305171
  Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'India