Silverio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Silverio è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal nome latino Silverius, tratto dall'omonimo aggettivo, col significato di "silvestre", "che vive o proviene dalla selva" (in quanto basato sul latino silva, appunto "selva", "bosco")[2][3].

Silverio condivide la stessa etimologia dei nomi Silvano, Silvestro[2], Silvio e Selvaggia, tutti riconducibili alla radice silva. A causa di ciò il nome viene talvolta considerato una variante di Silvano[4][5] o di Silvestro[1].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia il 2 dicembre (o il 20 giugno) in memoria di san Silverio, papa e martire a Ponza sotto Belisario[5][6][7].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Accademia della Crusca, p. 714.
  2. ^ a b c d Galgani, p. 461.
  3. ^ a b c La Stella T., p. 330.
  4. ^ Partridge, p. 191.
  5. ^ a b Burgio, p. 319.
  6. ^ (EN) San Silverio, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 6 novembre 2015.
  7. ^ (EN) Pope Saint Silverio, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 6 novembre 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi