Shekulli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Shekulli
Logo
StatoAlbania Albania
Linguaalbanese
PeriodicitàQuotidiano
GenereStampa nazionale
Formatoberlinese
Fondazione1999
SedeTirana
EditoreSh.A. Spekter
Tiratura22 167 (2002)
Sito webwww.shekulli.com.al
 

Shekulli è un quotidiano nazionale albanese edito dalla società Sh.A. Spekter, che pubblica anche il settimanale Spekter e il quotidiano sportivo Sporti Shqiptar, dell'editore Koço Kokëdhima[1]. Ha iniziato le sue pubblicazioni nel 1999. Diffuso su tutto il territorio nazionale albanese, è attualmente il primo quotidiano del paese per numero di copie vendute (nel 2002 erano distribuite 22 167 al giorno[2]). Il giornale, indipendente e di centro sinistra, ha per esempio accusato il Primo ministro Sali Berisha di aver usato i servizi segreti contro i media non allineati[1]; sempre negli anni duemila ha espresso posizioni a favore della guerra in Iraq[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Albanian daily says PM uses old secret police against anti-government media Archiviato il 25 ottobre 2012 in Internet Archive., BBC Monitoring International Reports, 3 maggio 2010.
  2. ^ https://www.hrw.org/reports/2002/albania/albania0602.pdf
  3. ^ Biografia Fatos Lubonja, su zam.it. URL consultato il 2 novembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]