Severo di Barcellona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Severo di Barcellona
Ajuntament de Barcelona - 002.jpg
Statua del santo sul Municipio di Barcellona

Vescovo

Morte 304
Venerato da Chiesa cattolica e ortodossa
Ricorrenza 6 novembre
Attributi vescovili
Patrono di Barcellona (secondario)

San Severo di Barcellona (III secoloBarcellona, 304) è stato un vescovo spagnolo.

È venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

San Severo è venerato come santo dalla Chiesa cattolica e ortodossa. La leggenda dice che fosse vescovo di Barcellona e che sia stato martirizzato durante la persecuzione di Diocleziano nel 304. Non abbiamo dettagli certi sulla sua vita. [1]

Culto[modifica | modifica wikitesto]

La Chiesa cattolica lo commemora il 6 novembre. Dal Martirologio Romano: "A Barcellona in Spagna, san Severo, vescovo, che, come si tramanda, ricevette la corona del martirio".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) mercaba.org. URL consultato il 7/2/2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

San Severo di Barcellona, in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.