Severo di Barcellona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Severo di Barcellona
Statua del santo sul Municipio di Barcellona
Statua del santo sul Municipio di Barcellona

Vescovo

Morte 304
Venerato da Chiesa cattolica e ortodossa
Ricorrenza 6 novembre
Attributi vescovili
Patrono di Barcellona (secondario)

San Severo di Barcellona (III secoloBarcellona, 304) è stato un vescovo spagnolo.

È venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

San Severo è venerato come santo dalla Chiesa cattolica e ortodossa. La leggenda dice che fosse vescovo di Barcellona e che sia stato martirizzato durante la persecuzione di Diocleziano nel 304. Non abbiamo dettagli certi sulla sua vita. [1]

Culto[modifica | modifica wikitesto]

La Chiesa cattolica lo commemora il 6 novembre. Dal Martirologio Romano: "A Barcellona in Spagna, san Severo, vescovo, che, come si tramanda, ricevette la corona del martirio".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) mercaba.org. URL consultato il 7/2/2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

San Severo di Barcellona, in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.