Santuario della Madonna del Ponte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santuario della Madonna del Ponte
Santuario della Madonna del Ponte - Narni Scalo - Terni - Umbria.jpg
La facciata del santuario della Madonna del Ponte
StatoItalia Italia
RegioneUmbria
LocalitàNarni
Coordinate42°31′36.83″N 12°30′51″E / 42.526897°N 12.514168°E42.526897; 12.514168
Religionecattolica
TitolareMaria
Diocesi Terni-Narni-Amelia
ArchitettoGiovan Battista Giovannini
Stile architettonicoBarocco
Inizio costruzione1716
Completamento1726
Sito webwww.madonnadelpontetna.it/

Il santuario della Madonna del Ponte è una chiesa di Narni; il toponimo deriva dalla presenza nelle vicinanze dei resti di un ponte di epoca romana, il Ponte di Augusto.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio sacro è costruito intorno a una grotta che contiene splendidi affreschi probabilmente del 1200, scoperti per caso nel 1714 da Angelo Fanelli, abitante di Narni. In seguito ai miracoli verificatisi secondo la tradizione, attorno alla grotta fu costruito il santuario[1]. A destra l'affresco raffigurante la Madonna col Bambino in braccio; a fianco alcuni frammenti di affreschi. Oltre la grotta interessante è la collezione degli ex voto. Nel santuario è sepolta la Serva di Dio Teresa Eletta Rivetti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cammilleri, p. 456.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]