Samuel Ruben

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Samuel Ruben (Harrison, 14 luglio 1900Milwaukie, 16 luglio 1988) è stato un inventore e imprenditore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1918 e il 1921 svolse attività di ricerca presso l'Electrochemical Products Company.[1]

Nel 1921 diede vita alla società "Ruben Laboratories" a New York,[2] grazie al finanziamento dell'investitore Malcolm Clephane.

Sempre negli anni venti Samuel Ruben incontrò Philip Rogers Mallory, fondatore della P.R. Mallory Company, e insieme posero le basi per la The Mallory Battery Company, introducendo nel 1964 il marchio Duracell.[2][3]

Su richiesta della Army Signal Corps, nel 1942 inventò una pila al mercurio, in modo da sostituire la pila zinco-carbone; la commercializzazione di tale pila ebbe inizio nel 1957, sotto il nome di "pila Ruben-Mallory". A causa della tossicità del mercurio, a partire del 1990 ne fu vietata la produzione.

Fu inoltre membro della Electrochemical Society.[2]

Oltre alla pila a mercurio, a Samuel Ruben si devono più di 300 brevetti,[4] tra cui la pila all'ossido di argento (1950), il rettificatore a stato solido (un dispositivo utilizzato nelle radio) e il condensatore elettrolitico a secco.[4]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della sua carriera, Samuel Ruben ricevette i seguenti premi e riconoscimenti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN45677308 · ISNI (EN0000 0000 2695 4233 · LCCN (ENn83130503 · GND (DE138104522 · WorldCat Identities (ENlccn-n83130503