Rufolo (famiglia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Rufolo è un'antica famiglia di Ravello che per tradizione si ricollega al romano Publio Rutilio Rufo, console nel 105 a.C.[senza fonte]

Attestata in Ravello già nel X secolo, vi costruì un famoso palazzo e con altre famiglie locali la Chiesa di San Giovanni del Toro.
I Ravello furono sostenitori di Carlo d’Angiò e ne curarono l'incasso delle dogane accumulando una notevole ricchezza anche esercitando il commercio.

Nel tempo la famiglia si divise in tre rami.

Personaggi celebri[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovanni, vescovo di Ravello (XII-XIII secolo) dal 1150 al 1209
  • Nicolò (XIII secolo), marito di Sigilgaida della Marra, fece eseguire l'ambone del Duomo di Ravello
  • Pellegrino (XIII secolo), vescovo di Ravello dal 1400 al 1401
  • Landolfo, alias Lorenzo, protagonista di una novella di Boccaccio (Decamerone, II, 4)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Storia di famiglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia di famiglia