Roman Gribbs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roman Stanley Gribbs
Roman S. Gribbs.jpg

Sindaco di Detroit
Durata mandato 6 gennaio 1970 –
1º gennaio 1974
Predecessore Jerome Cavanagh
Successore Coleman Young

Dati generali
Partito politico Partito Democratico (Stati Uniti d'America)

Roman Stanley Gribbs (Detroit, 29 dicembre 1925) è un politico statunitense, fu sindaco di Detroit dal 1970 al 1974[1].

Successivamente, fu giudice della Corte d'Appello del Michigan.[2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Roman Gribbs nacque a Detroit il 29 dicembre, 1925.[3] Crebbe in una fattoria vicino a Capac, nel Michigan.[4] I suoi genitori erano degli immigrati polacchi che erano sostanzialmente contadini, sebbene suo padre avesse lavorato anche nella catena di montaggio della Ford. Dopo le superiori, Gribbs entrò nell'esercito fino al 1948.[3] Si laureò all'Università di Detroit nel 1952 in economia e finanza,[3] e nel 1954 in legge.[3] Lavorò all'Università dal 1954 al 1957,[3] e divenne procuratore distrettuale nel 1957, carica che ricoprì fino al 1964.[3][4] Lavorò per conto proprio dal 1964.

Nel 1968, fu eletto sceriffo della Contea di Wayne per quattro anni.[4] Tuttavia, nel 1969 fu eletto sindaco di Detroit,[3] sconfiggendo l'avversario Richard H. Austin, che divenne successivamente Segretario di Stato del Michigan. Invece di trasferirsi nella Manoogian Mansion, la residenza ufficiale dei sindaci di Detroit, Gribbs mantenne la residenza in un quartiere nella parte nord-occidentale di Detroit. Nel 1973, Gribbs rifiutò di ricandidarsi[5] e il suo successore fu Coleman Young; Gribbs è stato l'ultimo sindaco bianco di Detroit ad oggi (2013).

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Gribbs è rimasto sposato con Katherine Stratis (1932–2011) dal 1954 al 1982, da cui ebbe quattro figlie (Paula, Carla, Rebecca, Elizabeth) e un figlio (Christopher). Nel 1990, sposò Leola Young Barr.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Victor L. Simpson, Candidates win without 'law and order' issue in Rock Hill Herald, AP, 6 novembre 1969. URL consultato il 28 luglio 2010.
  2. ^ Nancy Benac, Dem Victories Cost Women Their Seat on High Court in Argus-Press, AP, 3 novembre 1982. URL consultato il 28 luglio 2010.
  3. ^ a b c d e f g JUDGES OF THE COURT OF APPEALS in 1999–2000 Michigan Manual, Legislative Council, State of Michigan, p. 585, ISBN 1-878210-06-8.
  4. ^ a b c Meet Roman Gribbs, New Detroit Mayor in The Windsor Star, 5 novembre 1969.
  5. ^ Biographies of Piast Institute Staff, Directors and Fellows: Hon. Roman H. Gribbs, Piast Institute. URL consultato il 18 novembre 2010.