Roger Cousinet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roger Cousinet

Roger Cousinet (Acueuil, 1881Parigi, 1973) è stato un pedagogista francese.

Maestro elementare, ispettore scolastico e docente alla Sorbona dal 1911, fu direttore delle riviste L'educazione moderna e La nuova educazione.

Allievo di Binet, promosse il "metodo di lavoro per gruppi" (illustrato nel testo omonimo del 1925) che ricomprende le materie di insegnamento come attività libere. Al centro della sua proposta pedagogica si trova la socializzazione degli alunni e l'apprendimento diretto mediante l'avvaloramento del metodo scientifico ("L'educazione nuova" 1950). In questa prospettiva l'insegnante non deve guidare, ma aiutare l'alunno stimolando il suo interesse.

Dopo la seconda guerra mondiale fondò il periodico La nuova scuola francese.

Secondo Cousinet aveva moltissima importanza il lavoro di gruppo, infatti il fine dell'educatore non era quello di formare i ragazzi, ma di fornire loro i mezzi per formarsi autonomamente.

La sua opera più nota è Un metodo di lavoro di gruppo libero.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Un metodo di lavoro libero per gruppi, Firenze, La Nuova Scuola, 1952

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN7432138 · LCCN: (ENn91092601 · ISNI: (EN0000 0000 8086 3084 · BNF: (FRcb12174011p (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie