Robert Aymar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Aymar nel 2006

Robert Aymar (1936) è un fisico francese, direttore generale del CERN dal 2004 fino alla fine del 2008.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato all'École polytechnique. Nel 1959 è entrato al Commissariat à l'énergie atomique et aux énergies alternatives (CEA), l'ente francese per l'energia atomica. Aymar ha diretto il Tore Supra, il tokamak francese, dal concepimento nel 1977 fino all'avvio nel 1988, durante questo periodo ha studiato la fisica dei plasmi e le sue applicazioni per la fusione nucleare. Nel 1990, è stato nominato direttore della "Direzione delle scienze della materia" alla CEA ed in questa posizione ha impostato un ampio raggio di programmi di ricerca, sia sperimentali sia teorici, comprendenti astrofisica, fisica delle particelle, nucleare e fisica ad alta energia, paleo-climatologia e fusione termonucleare. Nel luglio 1994, è stato nominato direttore del reattore termonucleare sperimentale internazionale (ITER), carica ricoperta fino alla fine del 2003, prima di ottenere la posizione di direttore generale del CERN.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Robert Aymar (b. 1936) - Scientific Information Service, library.web.cern.ch. URL consultato il 16 gennaio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Direttore generale del CERN Successore
Luciano Maiani 2004 - 2008 Rolf-Dieter Heuer
Controllo di autorità VIAF: (EN204996764